Air Côte d'Ivoire

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Air Côte d'Ivoire
Air Côte d'Ivoire logo.png
A319-100 AirCoteDIvoire F-GRXH TLS 140812 EPajaud.tif
Compagnia aerea di bandiera
Codice IATAHF
Codice ICAOVRE
Identificativo di chiamataCOTE D'IVOIRE
Inizio operazioni di volo12 novembre 2012
Descrizione
HubAbidjan
Programma frequent flyersMiles
Flotta12 (+4 ordini)
Destinazioni25
Azienda
Fondazione15 maggio 2012 a Abidjan
StatoCosta d'Avorio Costa d'Avorio
SedeAbidjan
GruppoCosta d'Avorio
Persone chiaveCoulibaly Abdoulaye (Presidente) René Décurey (CEO)
SloganNotre plus beau voyage, c'est vous (Italiano: Il nostro miglior viaggio siete voi)
Sito web
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

L'Air Côte d'Ivoire è la nuova compagnia aerea di bandiera della Costa d'Avorio, fondata nel 2012, dopo il fallimento della precedente compagnia, l'Air Ivoire.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La compagnia nasce il 15 maggio 2012 ed inizia l'operatività il 12 novembre 2012.

La compagnia è stata fondata dal Governo della Costa d'Avorio con il gruppo Air France-KLM e l'Aga Khan Fund for Economic Development (AKFED). Gli azionisti sono:

Flotta[modifica | modifica wikitesto]

La flotta di Air Côte d'Ivoire è, a febbraio 2018, composta dai seguenti aeromobili:[1]

Flotta Air Côte d'Ivoire
Aerei In servizio Ordini Passeggeri Note
C Y Totali
Airbus A319-100 4 12 96 108
Airbus A320-200 2 1 12 138 150
Airbus A320neo 3 12 138 150
Bombardier Dash 8 Q400 4 7 60 67
Totale 10 4

Dismessi[modifica | modifica wikitesto]

La compagnia in passato ha inoltre utilizzato:

Destinazioni[modifica | modifica wikitesto]

A febbraio 2018 il network si compone delle seguenti destinazioni:

Nazione Città Aeroporto Note Ref
Benin Benin Cotonou Aeroporto Internazionale Cardinal Bernardin Gantin-Cadjehoun [3]
Burkina Faso Burkina Faso Ouagadougou Aeroporto di Ouagadougou [3]
Camerun Camerun Douala Aeroporto di Douala [3]
Camerun Camerun Yaoundé Aeroporto di Yaoundé-Nsimalen [3]
Ciad Ciad N'Djamena Aeroporto di N'Djamena-Hassan Djamous [3]
RD del Congo RD del Congo Kinshasa Aeroporto di N'djili [3]
Gabon Gabon Libreville Aeroporto di Libreville-Léon M'Ba [3]
Ghana Ghana Accra Aeroporto Internazionale Kotoka [3]
Guinea Guinea Conakry Aeroporto di Conakry [3]
Costa d'Avorio Costa d'Avorio Abidjan Aeroporto di Abidjan-Félix Houphouët Boigny Hub [3]
Liberia Liberia Monrovia Roberts International Airport [3]
Mali Mali Bamako Aeroporto di Bamako-Sénou [3]
Niger Niger Niamey Aeroporto di Niamey-Diori Hamani [3]
Nigeria Nigeria Lagos Aeroporto Internazionale Murtala Muhammed [3]
Rep. del Congo Rep. del Congo Brazzaville Aeroporto di Brazzaville - Maya-Maya [3]
Rep. del Congo Rep. del Congo Pointe-Noire Aeroporto di Pointe Noire [3]
Senegal Senegal Dakar Aeroporto di Dakar-Léopold Sedar Senghor [3]
Sierra Leone Sierra Leone Freetown Aeroporto Internazionale di Freetown-Lungi [3]
Togo Togo Lomé Aeroporto Internazionale di Lomé-Gnassingbé Eyadéma .[3]

Proprietà[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente gli azionisti di Air Côte d'Ivoire sono:

Azionisti partecipazione
Governo della Costa d'Avorio 58%
Air France 11%
Golden Road 23%
Altri investitori 8%
Totale 100%

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Air Côte d'Ivoire Fleet Details and History, su www.planespotters.net. URL consultato il 09 febbraio 2018.
  2. ^ (FR) Notre Flotte, su Air Côte d’Ivoire. (archiviato dall'url originale il 28 luglio 2013). .
  3. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s Réseau Sous-régional, Air Côte d'Ivoire. (archiviato dall'url originale il 4 ottobre 2013). .

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]