Air Belgium

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Air Belgium
Logo
Air Belgium Airbus A340.jpg
StatoBelgio Belgio
Forma societariaSocietà per azioni
Fondazione2016
Sede principaleMont-Saint-Guibert
Persone chiaveNiky Terzakis
(CEO)
SettoreTrasporti
ProdottiTrasporto aereo
Slogan«Simply fly away»
Sito webairbelgium.com
Compagnia aerea a basso costo
Codice IATAKF
Codice ICAOABB
Indicativo di chiamataAIR BELGIUM
Primo volo3 giugno 2018
HubAeroporto di Charleroi-Bruxelles Sud
Flotta3 (nel 2018)
Destinazioni1 (nel 2018)
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

Air Belgium è una compagnia aerea belga con sede a Mont-Saint-Guibert e basata all'Aeroporto di Charleroi-Bruxelles Sud[1].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate del 2016, la società è stata avviata con il CEO Niky Terzakis, che ha lavorato in precedenza per ASL Airlines Belgium e TNT Airways[2]. L'intenzione, era quella di collegare il Belgio con destinazioni in Cina come Hong Kong, Pechino e Shanghai, offrendo un prodotto premium ai clienti ad un prezzo economico[3].

Il primo volo da Bruxelles a Hong Kong era stato programmato per decollare nel mese dell'ottobre 2017[2]; tuttavia, quest'ultimo, è stato rinviato in quanto la compagnia aerea mancava di un certificato di operatore aereo (COA). A dicembre 2017, Air Belgium, ha annunciato che il primo volo sarebbe dovuto svolgersi nel marzo 2018 dall'aeroporto di Bruxelles Sud Charleroi anziché dall'aeroporto di Bruxelles a causa delle tasse aeroportuali più basse e della facile accessibilità. È stato anche annunciato che, per i passeggeri di classe business e premium, la compagnia aerea avrebbe operato da un nuovo terminal dedicato; che sarebbe stato costruito presso il terminal executive, mentre i passeggeri in economica avrebbero utilizzato il normale terminal[4].

Il 14 marzo 2018, è stato annunciato che Air Belgium aveva ricevuto il suo COA dall'autorità belga per l'aviazione civile e aveva pianificato l'inizio dei voli di linea da metà aprile[5].

Il 29 marzo 2018, la compagnia aerea effettuò il suo primo volo con un Airbus A340-300 nella livrea Air Belgium per conto di Suriname Airways da Amsterdam a Paramaribo[6]. Il 25 aprile 2018, la compagnia aerea ha annunciato un ritardo del suo volo inaugurale (a Hong Kong) dal 30 aprile 2018 al 3 giugno 2018, a causa del mancato diritto di operare nello spazio aereo russo[7].

Dal 3 giugno 2018, Air Belgium, opera 2 volte a settimana il volo dall'Aeroporto di Charleroi-Bruxelles Sud verso Hong Kong.

Destinazioni[modifica | modifica wikitesto]

Air Belgium, a luglio 2018, opera solamente verso Hong Kong, tuttavia essa intende collegare il Belgio alle principali destinazioni in Cina come Hong Kong, Pechino, Shanghai, Xi'an, Wuhan, Zhengzhou e Taiyuan dalla sua base all'aeroporto di Charleroi di Bruxelles.

Flotta[modifica | modifica wikitesto]

Un Airbus A340-300 di Air Belgium.

La flotta di Air Belgium a luglio 2018 consiste nei seguenti aeromobili[8]:

Aeromobile In flotta Ordini Passeggeri Note
C Y+ Y Totale
Airbus A340-300 4 0 18 21 264 303
Totale 4 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Name “United States of America”<xref ref-type="fn" rid="fn1">1</xref>, in The American Historical Review, 1925-10, DOI:10.1086/ahr/31.1.79.
  2. ^ a b (EN) Air Belgium will start flying from Brussels Airport from October 2017 and unveils travel classes: economy, premium class and business class - Aviation24.be, in Aviation24.be, 31 maggio 2017. URL consultato il 27 giugno 2018.
  3. ^ (EN) L'Echo: "Air Belgium to launch operations from Brussels South Charleroi Airport in March 2018" - Aviation24.be, in Aviation24.be, 21 dicembre 2017. URL consultato il 27 giugno 2018.
  4. ^ (EN) Air Belgium selects Brussels South Charleroi Airport to launch long-haul network; first flight to Hong Kong in March - Aviation24.be, in Aviation24.be, 31 gennaio 2018. URL consultato il 27 giugno 2018.
  5. ^ (EN) Air Belgium secures AOC, preps for launch, in ch-aviation. URL consultato il 27 giugno 2018.
  6. ^ (FR) DH.be, On connaît la date du vol inaugural de la compagnie Air Belgium. URL consultato il 27 giugno 2018.
  7. ^ (EN) Sputnik, New Belgian Airline Going Belly-Up Without Flights Permission Over Russia, su sputniknews.com. URL consultato il 27 giugno 2018.
  8. ^ (EN) Air Belgium Fleet Details and History, su www.planespotters.net. URL consultato il 27 giugno 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]