Ain't My Bitch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ain't My Bitch
ArtistaMetallica
Autore/iJames Hetfield, Lars Ulrich
GenereHeavy metal
Pubblicazione
IncisioneLoad
Data4 giugno 1996
EtichettaElektra Records
Durata5:06
Load – tracce
Precedente
Successiva
2 x 4

Ain't My Bitch è un brano musicale del gruppo musicale statunitense Metallica, prima traccia del sesto album in studio Load, pubblicato il 4 giugno 1996.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Inizialmente intitolata Bitch, venne registrata per la prima volta il 6 aprile 1995. Ebbe l'attenzione dei media per il suo titolo, accusato di sessismo. James Hetfield spiegò in seguito che la 'sgualdrina' della canzone, in realtà, è la metafora di un problema di vita qualsiasi. Infatti il testo del brano parla di una persona a cui non importa dei problemi altrui.

Live[modifica | modifica wikitesto]

Già prima della pubblicazione di Load, la canzone veniva costantemente suonata nei concerti degli anni novanta, ad esempio al "Poor Touring Me Tour". Il chitarrista Kirk Hammett usò una "slide" per l'assolo di chitarra, per la prima volta in uso da parte della band.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Heavy metal Portale Heavy metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di heavy metal