Aillutticus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Aillutticus
Immagine di Aillutticus mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
Phylum Arthropoda
Subphylum Chelicerata
Classe Arachnida
Ordine Araneae
Sottordine Araneomorphae
Superfamiglia Salticoidea
Famiglia Salticidae
Sottofamiglia Sitticinae
Genere Aillutticus
Galiano, 1987
Serie tipo
Aillutticus nitens
Galiano, 1987
Specie

Aillutticus Galiano, 1987 è un genere di ragni appartenente alla famiglia Salticidae.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Le 8 specie oggi note di questo genere sono state rinvenute in America meridionale: 6 sono endemismi del Brasile e uno dell'Argentina; solo la A. nitens è stata ritrovata in entrambe le nazioni[1].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente, a dicembre 2010, si compone di otto specie[1]:

Nomen dubium[modifica | modifica wikitesto]

  • Aillutticus brutus (Badcock, 1932); un esemplare juvenile, rinvenuto in Paraguay, in un primo momento trasferito a questo genere da Sitticus [3], a seguito di un lavoro dell'aracnologa Galiano è da ritenersi nomen dubium[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c The world spider catalog, Salticidae
  2. ^ Specie tipo del genere.
  3. ^ Simon, 1901

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Galiano, 1987 - Description of Aillutticus, new genus (Araneae, Salticidae). Bulletin of the British Arachnology. Society, vol.7, p. 157-164.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi