Ai confini della realtà - I tesori perduti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ai confini della realtà - I tesori perduti
Twilight Zone Rod Serling's lost classics.png
Titolo originaleTwilight Zone: Rod Serling's Lost Classics
PaeseStati Uniti d'America
Anno1994
Formatofilm TV
Generefantascienza, fantasy
Durata89 min
Lingua originaleinglese
Rapporto4:3
Crediti
RegiaRobert Markowitz
SoggettoRod Serling
SceneggiaturaRichard Matheson, Rod Serling
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
MontaggioDavid Beatty
MusichePatrick Williams
ProduttoreCarol Serling
Prima visione
Prima TV originale
Dal19 maggio 1994[1]
Al19 maggio 1994
Rete televisivaCBS
Prima TV in italiano
Dal31 dicembre 1999
Rete televisivaTMC 2

Ai confini della realtà - I tesori perduti (Twilight Zone: Rod Serling's Lost Classics) è un film per la televisione del 1994, diretto da Robert Markowitz, che utilizza due copioni inediti di Rod Serling.

I due copioni sono: Il cinema e L'isola dei morti, il primo completato ed esteso da Richard Matheson e il secondo scritto completamente dallo stesso Serling.

Il film è stato co-prodotto dalla vedova di Serling, Carol Serling. Secondo quanto riferito, ha trovato i copioni in un baule nel garage della famiglia.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il cinema: Melissa è una persona indecisa, sempre pronta ad evitare di compiere scelte significative, convinta che ci sia tempo per tutto. Durante la proiezione di La signora del venerdì di Howard Hawks, Melissa incomincia a vedere la sua vita proiettata sullo schermo, compreso il suo futuro.

L'isola dei morti: il Dr. Benjamin Ramsey è un chirurgo di Boston nel 1868. Durante un'operazione su di un certo O'Neil, Ramsey scopre che il paziente riuscì a sopravvivere ad un mortale trauma cranico grazie all'intervento di un certo Wheaton. Ossessionato dall'idea di sconfiggere la morte, Ramsey incontra il Dr. Jeremy Wheaton, custode di una formula capace di riportare in vita i morti.

Distribuzione e DVD[modifica | modifica wikitesto]

In Italia il film è uscito direttamente su Home Video nel Novembre del 1994, tuttavia secondo il fascicoletto del cofanetto italiano (con testi di Marcello Rossi) fu trasmesso sulla rete TMC 2 nel capodanno del 1999.[2] La Dall'Angelo Pictures ha pubblicato in italiano il cofanetto Ai confini della realtà - I tesori perduti, contenente lo speciale Twilight zone - Rod Serling's Lost Classics e l'episodio della serie Westinghouse Desilu Playhouse intitolato The Time Element.[3]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Il film riunisce due attori che avevano già collaborato con Serling:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]