Agostino Grimaldi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Agostino Grimaldi
arcivescovo della Chiesa cattolica
Template-Metropolitan Archbishop.svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato1481[senza fonte]
Nominato vescovo24 febbraio 1498 da papa Alessandro VI
Elevato arcivescovo28 marzo 1530 da papa Clemente VII
Deceduto12 aprile 1532 a Monaco
 

Agostino Grimaldi (Genova, 1481[Come è possibile che sia nato prima del fratello Luciano, che era il terzogenito?]Principato di Monaco, 14 aprile 1532) è stato vescovo di Grasse, abate di Lerino, arcivescovo di Oristano e vescovo di Maiorca. È stato reggente di Monaco dal 1523 al 1532.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Infanzia[modifica | modifica wikitesto]

Francobollo raffigurante Lamberto Grimaldi e la consorte Claudina di Monaco

Agostino Grimaldi era il quinto figlio di Lamberto di Monaco e Claudina di Monaco.

Carriera ecclesiastica[modifica | modifica wikitesto]

Egli venne indirizzato alla carriera ecclesiastica sin dalla gioventù, divenendo ben presto vescovo di Grasse e di Maiorca.

Carriera politica[modifica | modifica wikitesto]

Luciano, signore di Monaco

L'inizio della sua carriera politica avvenne sotto il governo del fratello Luciano di Monaco, che lo aveva autorizzato a farne le veci in sua assenza, curando gli affari di Stato in suo nome. Già nel 1507 egli si trasferì per la prima volta a Monaco per sopperire all'assenza del reggente legittimo, suo fratello Luciano, il quale si trovava prigioniero a Milano. Agostino si mostrò estremamente prudente e accorto, evitando con alcuni accordi che Luigi XII di Francia approfittasse della situazione per prendere possesso di Monaco.

Dopo la morte del fratello Luciano, il 22 agosto 1523 Agostino lasciò le proprie sedi episcopali e si trasferì definitivamente a Monaco per diventarne reggente fino al raggiungimento della maggiore età del nipote Onorato.

Ritratto di Andrea Doria nelle vesti di Nettuno - Bronzino

Il suo primo obiettivo da reggente fu di punire gli assassini del fratello: Andrea Doria continuò a rimanere indisturbato a Monaco, mentre Barthélémy, l'esecutore materiale del misfatto, cercò una riconciliazione con Agostino, che lo perdonò ma non dimenticò mai l'offesa; misteriosamente, l'assassino morì di morte violenta poco dopo.

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Il 14 aprile 1532 Agostino di Monaco morì. La reggenza in nome del nipote Onorato I venne continuata da Niccolò Grimaldi detto il Monarco e in seguito da Stefano Grimaldi[1].

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
8. Luca Grimaldi, signore di Antibes 16. Antonio Grimaldi, signore di Prat  
 
17. Caterina Doria  
4. Niccolò Grimaldi, signore di Antibes  
9. Giovanna Grimaldi  
 
 
2. Lamberto Grimaldi  
10. Giovanni Doria 20. Enrichetto Doria  
 
21. Andreola ?  
5. Cesarina Doria  
11. Inglesina Doria 22. Giovanni Doria  
 
23. Sescarina De' Mari  
1. Agostino Grimaldi  
12. Giovanni I di Monaco 24. Ranieri II di Monaco  
 
25. Isabella Asinari  
6. Catalano di Monaco  
13. Pomellina Fregoso 26. Pietro Fregoso  
 
27. Benedetta Doria  
3. Claudina di Monaco  
14. Galeotto I Del Carretto 28. Lazzarino II Del Carretto  
 
29. Caterina Del Carretto  
7. Bianca Del Carretto  
15. Vannina Adorno 30. Raffaele Adorno  
 
31. Violante Giustiniani Longo  
 

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Maurizio Ulino, L'Età Barocca dei Grimaldi di Monaco nel loro Marchesato di Campagna, Giannini editore, Napoli 2008

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di Grasse Successore BishopCoA PioM.svg
Giovanni Andrea Grimaldi 1º luglio 1505 - 12 aprile 1532 René du Bellay
Predecessore Abate commendatario di Sant'Onorato di Lerino Successore Template-Major Superior, Vicar General.svg
Giovanni Andrea Grimaldi 1º luglio 1505 - 12 aprile 1532 Jean du Bellay
Predecessore Signore di Monaco
Reggente per Onorato I
Successore Great coat of arms of the house of Grimaldi.svg
Onorato I 22 agosto 1523 - 12 aprile 1532 Nicola Grimaldi
Predecessore Vescovo di Maiorca Successore BishopCoA PioM.svg
Rodrigo Sánchez Mercado 28 marzo 1530 - 12 aprile 1532 Giovanni Battista Campeggi
Predecessore Arcivescovo metropolita di Oristano Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Giacomo de Cleve 28 marzo 1530 - 12 aprile 1532 Carlo Alagon