Agonia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Agonia (disambigua).

Per agonia si intende di solito lo stato che precede la fine della vita di un essere vivente; Nell'ambito medico è il momento dell'indebolirsi di funzioni vitali prima della morte di un individuo quali l'intermittenza del respiro, l'affievolimento e l'irregolarità dei battiti cardiaci, l'indebolimento e la scomparsa del polso periferico, una diminuzione della temperatura, e, di solito, mancanza di coscienza. [1]. In senso simbolico indica angoscia o una condizione prossima alla fine[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ treccani.it
  2. ^ dizionari.corriere.it

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina