Aglianico del Taburno rosso riserva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Aglianico del Taburno DOCG.

Aglianico del Taburno rosso riserva
Dettagli
StatoItalia Italia
RegioneCampania
Resa (uva/ettaro)9,0 t
Resa massima dell'uva70%
Titolo alcolometrico
naturale dell'uva
12,0%
Titolo alcolometrico
minimo del vino
13,0%
Estratto secco
netto minimo
26,0 g/l
Riconoscimento
TipoDOCG
Istituito con
decreto del
30/11/11  
Gazzetta Ufficiale delnº 295 del 20 dicembre 2011
Vitigni con cui è consentito produrlo
MiPAAF - Disciplinari di produzione vini[1]

Aglianico del Taburno rosso riserva o Aglianico del Taburno riserva è un vino a DOCG prodotto in provincia di Benevento[1]

Zona di produzione[modifica | modifica wikitesto]

Vedi Aglianico del Taburno DOCG

Vitigni con cui è consentito produrlo[modifica | modifica wikitesto]

  • Aglianico minimo 85%
  • Altri vitigni a bacca nera, non aromatici, idonei alla coltivazione per la provincia di Benevento fino ad un massimo del 15%[1]

Tecniche di produzione[modifica | modifica wikitesto]

Per i nuovi impianti e i reimpianti la densità non può essere inferiore a 3.000 ceppi/ha. Sono esclusi i vigneti di fondovalle e quelli su terreni umidi.
Le forme di allevamento consentite sono a controspalliera.
È vietata ogni pratica di forzatura, ma consentita l'irrigazione di soccorso.
Tutte le operazioni di vinificazione debbono essere effettuate nella zona DOC, ma sono ammesse eccezioni per i comuni limitrofi.
Richiede un invecchiamento di almeno tre anni a decorrere dal 1º novembre dell'anno di produzione delle uve di cui almeno un anno in botti di legno e sei mesi in bottiglia.[1]

Caratteristiche organolettiche[modifica | modifica wikitesto]

  • colore: colore: rosso granato intenso;;
  • odore: caratteristico, persistente;
  • sapore: secco, armonico e di corpo;
  • acidità totale minima: 5,0 g/l;[1]

Informazioni sulla zona geografica[modifica | modifica wikitesto]

Vedi Aglianico del Taburno DOCG

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Vedi Aglianico del Taburno DOCG

Precedentemente l'attuale disciplinare DOCG era stato:

Approvato DOC con DPR 29.10.1986
Approvato DOCG con DM 30.09.2011 G.U. 236 - 10.10.2011[1]

Abbinamenti consigliati[modifica | modifica wikitesto]

Carni bianche arrosto

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Provincia, stagione, volume in ettolitri

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f [1] Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali - Disciplinari di produzione vini

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sannio DOP - Consorzio tutela vini