Aggiornamento desktop di Windows

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il desktop di Windows 95 OSR 2.5 con Aggiornamento desktop di Windows
Il desktop di Windows 95 OSR 2 senza Aggiornamento desktop di Windows

L'Aggiornamento desktop di Windows di Microsoft era una funzionalità facoltativa inclusa in Internet Explorer 4 (pubblicato il 1º ottobre 1997),[1] che introduceva diverse funzionalità aggiornate per la shell dei sistemi operativi Windows 95 e Windows NT 4.0 (Service Pack 3 o successivo), come Active Desktop e la stretta integrazione tra Internet Explorer 4 e Gestione risorse.

Windows 95 OSR 2.5 includeva già Internet Explorer 4.0 e l'Aggiornamento desktop di Windows (veniva installato automaticamente dopo l'installazione standard di Windows 95). Le nuove funzionalità entrarono a far parte dell'installazione standard di Windows a partire da Windows 98.

Nuove funzionalità[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Active Desktop e Active Channel.

L'Aggiornamento desktop di Windows introduceva le seguenti nuove funzionalità:

Dopo Internet Explorer 4[modifica | modifica sorgente]

Gli aggiornamenti all'Aggiornamento desktop di Windows vennero inclusi negli hotfix e nei Service Pack di Internet Explorer 4. Successivamente, gli aggiornamenti di sicurezza per la shell di Windows 95 e NT 4.0 includevano sia l'aggiornamento alla versione dell'Aggiornamento desktop di Windows sia la versione originale. Inoltre, talvolta la versione dell'Aggiornamento desktop di Windows e l'aggiornamento alla versione originale venivano distribuiti in pacchetti separati.

Se l'Aggiornamento desktop di Windows era già installato, il programma di installazione di Internet Explorer 5.0 e 5.5 installava alcune nuove funzionalità per la shell, come l'ordinamento per nome nei menu contestuali e la disposizione dei menu e dei pulsanti della barra degli strumenti in una o più righe quando i menu o i pulsanti della barra degli strumenti non si adattavano alla finestra di Esplora risorse sullo schermo.

Siccome in Internet Explorer 4 l'Aggiornamento desktop di Windows era ufficialmente solo un componente facoltativo per l'utente, e non era formalmente incluso in alcuna versione successiva di Internet Explorer, era possibile estrarre il file .CAB del programma di installazione dell'Aggiornamento desktop di Windows dai file di installazione di Internet Explorer 4, generare con IEAK una versione del programma di installazione di Internet Explorer 5.0x, 5.5 e Internet Explorer 6.0 che includesse l'aggiornamento, oppure utilizzare dei parametri da riga di comando per passare al programma di installazione di tali versioni di Internet Explorer l'istruzione di installare l'Aggiornamento desktop di Windows.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Microsoft Internet Explorer 4.0 Now Available; Delivers "The Web the Way You Want It" to Users Worldwide, Microsoft News Center, 1º ottobre 1997. URL consultato l'8 maggio 2011.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Microsoft Portale Microsoft: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Microsoft