Aggiornamenti sociali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Aggiornamenti Sociali)
Aggiornamenti Sociali
Abbreviazione AS
Stato Italia
Lingua italiano
Periodicità mensile
Genere rivista
Formato tabloid
Fondatore Centro Studi Sociali dei gesuiti
Fondazione 1950
Sede Fondazione Culturale San Fedele (piazza San Fedele, Milano)
Diffusione cartacea nazionale (abbonamento)
Direttore Giacomo Costa S.J.
Condirettore Bartolomeo Sorge S.J.
Distribuzione
cartacea
Edizione cartacea singola copia/abbonamento
Edizione digitale singola copia/abbonamento
Sito web www.aggiornamentisociali.it
 

Aggiornamenti sociali (AS) è una rivista mensile di approfondimento e analisi sulle tematiche sociali, politiche, ecclesiali italiane e internazionali, composta da gesuiti e laici.

Origini e finalità[modifica | modifica wikitesto]

Nata nel gennaio del 1950 per iniziativa dei gesuiti del "Centro studi sociali" di Milano, ha sede presso la Fondazione Culturale San Fedele[1] (adiacente alla chiesa) da cui è edita, affiancata da una redazione più piccola a Palermo.

Dalla sua nascita la rivista è impegnata ad analizzare le problematiche dell'epoca contemporanea alla luce della dottrinale sociale della Chiesa cattolica, offrendo contributi scientifici e da gruppi di studio che la redazione rielabora perché il lettore possa "orientarsi in un mondo che cambia", come recita uno degli slogan.

Aggiornamenti Sociali fa parte del Jesuit Social Network e della rete dei Centri di Ricerca e Azione dei gesuiti in Europa (Eurojess).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il primo direttore della rivista, dal 1950 al 1957 fu padre Antonio Toldo.

In quegli anni di uscita dal secondo conflitto mondiale e di passaggi cruciali e complessi nell'intera società, la rivista decise di porsi come strumento di lettura ed analisi, considerando in particolare due ambiti: problemi e temi sociali; orientamenti in merito della cultura e del magistero ecclesiale.

Alcuni filoni di maggiore attenzione:

Direttori[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ sanfedele.net, su www.centrosanfedele.net. URL consultato il 1° luglio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cattolicesimo Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo