Agente salivante

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Con il termine agente salivante o "'sialagogo"' si identificano le molecole chimiche in grado di stimolare la produzione di saliva.

Gli acidi organici presenti in un chewing gum sono in grado di stimolare la produzione di saliva durante la masticazione. Un esempio di agente salivante è l'acido citrico.

La salivazione è regolata dal nervo trigemino che determina la percezione anche di altre sensazioni, ad esempio la sensazione di freddo provocata dal mentolo o di caldo, provocata dalla capsicina presente nel peperoncino.

Gli agenti salivanti sono impiegati nella produzione dei chewing gum per migliorare la percezione aromatica del prodotto.

Biologia Portale Biologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biologia