Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Agapito

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Agapito è un nome proprio di persona italiano maschile[1][2][3][4][5].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Deriva dal nome greco Αγαπητος (Agapetos), giunto in italiano tramite il latino Agapetus o Agapitus[3][5]; è basato sull'aggettivo αγαπητος (agapetos), con il significato di "amato", "desiderato", "diletto", "degno di essere amato"[1][2][3][4][5][6][8] o anche di "amabile"[1][2][8]; la radice ultima è ἀγάπη (agape, "amore"), da cui deriva anche il nome Agape[7], di cui viene talvolta considerato una variante[5]. Per significato, può essere accostato a nomi quali Aspasia, Abibo, Amato, Armas, Davide ed Erasmo.

Era un nome tipicamente cristiano[7], sostenuto grazie a due papi e diversi santi che lo hanno portato[5][8]. Ad oggi non è molto comune, e sta rapidamente entrando in disuso[5][8]; si ritrova comunque in tutta Italia, accentrato soprattutto nel Lazio[9] e a Palestrina in particolare in ragione del culto del patrono sant'Agapito[6].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico si può festeggiare in memoria di più santi, alle date seguenti:

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Accademia della Crusca, p. 584.
  2. ^ a b c d e f La Stella T., p. 10.
  3. ^ a b c d e f g (EN) Agapito, su Behind the Name. URL consultato l'11 agosto 2014.
  4. ^ a b c De Grandis, p. 12.
  5. ^ a b c d e f g h i Galgani, pp. 115, 116.
  6. ^ a b c De Felice, p. 46.
  7. ^ a b c d e f Albaigès i Olivart, p. 27.
  8. ^ a b c d e Burgio, p. 22.
  9. ^ Diffusione del nome Agapito, su Nomix. URL consultato il 19 marzo 2014.
  10. ^ a b c d e Santi e beati di nome Agapito, su Santi, beati e testimoni. URL consultato l'11 agosto 2014.
  11. ^ a b c d e f g h (EN) Name - Agapitus, su CatholicSaints.info. URL consultato l'11 agosto 2014.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi