Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Agapa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Agapa
Stato Russia Russia
Soggetti federali Krasnojarsk Krasnojarsk
Lunghezza 396 km[1]
Portata media 310 m³/s
Bacino idrografico 26 000 km²[1]
Sfocia fiume Pjasina
Mappa del fiume

La Agapa (in russo: Ага́па?) è un fiume della Russia siberiana settentrionale (Territorio di Krasnojarsk), affluente di sinistra della Pjasina (bacino idrografico del mare di Kara).

Ha origine dalla confluenza dei due rami sorgentizi Nižnjaja Agapa e Verchnjaja Agapa (rispettivamente Agapa inferiore e Agapa superiore), dalla regione di tundra ad ovest del lago Pjasino. Scorre per l'intero corso nel bassopiano della Siberia settentrionale, mantenendo direzione dapprima mediamente settentrionale, successivamente orientale; sfocia nella Pjasina nei pressi del piccolo insediamento abitato di Agapa. Il fiume attraversa regioni assolutamente remote e spopolate, senza incontrare alcun centro abitato in tutto il suo percorso.

Il clima delle regioni attraversate è molto rigido, e provoca congelamenti del fiume che si prolungano per la maggior parte dell'anno (ottobre-giugno).

Note[modifica | modifica wikitesto]

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia