After Life (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
After Life
Titolo originaleAfter Life
PaeseRegno Unito
Anno2019 – in produzione
Formatoserie TV
Generecommedia nera
Stagioni1
Episodi6
Durata25-31 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto4K
16:9
Crediti
IdeatoreRicky Gervais
RegiaRicky Gervais
Interpreti e personaggi
MontaggioJo Walker
MusicheAndy Burrows
ProduttoreCharlie Hanson
Produttore esecutivoRicky Gervais, Duncan Hayes
Prima visione
Distribuzione originale
Data8 marzo 2019
DistributoreNetflix
Distribuzione in italiano
Data8 marzo 2019
DistributoreNetflix

After Life è una serie televisiva britannica del 2019 creata, diretta e prodotta da Ricky Gervais.

La prima stagione, composta da 6 episodi, è stata distribuita da Netflix l'8 marzo 2019, in tutti i paesi in cui è disponibile.[1][2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie segue Tony, che dopo la morte della moglie, causata da un cancro, cade in depressione. Per far fronte a tutti i suoi pensieri suicidi decide di cambiare completamente atteggiamento, iniziando a fare e dire tutto ciò che vuole senza alcuna inibizione. Anche se per lui questo atteggiamento è una sorta di superpotere, la situazione diventa complicata, perché tutti intorno a lui provano a renderlo nuovamente una persona migliore.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Pubblicazione UK Pubblicazione Italia
Prima stagione 6 2019 2019

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Il 9 maggio 2018, è stato annunciato che Netflix aveva ordinato la prima stagione della serie, composta da sei episodi. La serie è stata creata e diretta da Ricky Gervais, che è anche produttore esecutivo insieme a Charlie Hanson.[3] Il 14 gennaio 2019, è stato annunciato che la serie sarà pubblicata l'8 marzo 2019. Inoltre, è stato annunciato che Duncan Hayes sarà un altro produttore esecutivo.[1]

Casting[modifica | modifica wikitesto]

Insieme all'annuncio dell'ordine di serie, è stato confermato che Ricky Gervais sarà il protagonista della serie.[4] Il 5 luglio 2018, è stato annunciato che Penelope Wilton, David Bradley, Ashley Jensen, Tom Basden, Tony Way, David Earl, Joe Wilkinson, Kerry Godliman, Mandeep Dhillon, Jo Hartley, Roisin Conaty e Diane Morgan faranno parte del cast principale.[5]

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

La serie è stata girata quasi interamente a Londra nel luglio 2018.[5]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

La serie ha ricevuto diverse critiche. Il sito web aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes riporta un livello di approvazione critico del 65%, con un punteggio medio di 5,45/10 basato su 20 recensioni. La critica afferma: "la prima stagione di After Life oscilla tra la commedia nera e il dramma, ma la prestazione di Ricky Gervais illumina i nuovi lati del talento dell'attore".[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Denise Petski, Ricky Gervais’ Netflix Series ‘After Life’ Sets March Premiere Date, su Deadline Hollywood, 14 gennaio 2019. URL consultato il 21 gennaio 2019.
  2. ^ After Life: la nuova serie comedy con Ricky Gervais in arrivo su Netflix, su CinemaTographe, 15 gennaio 2019. URL consultato il 21 gennaio 2019.
  3. ^ (EN) Lesley Goldberg, Ricky Gervais to Create, Star in Netflix Scripted Comedy Series 'After Life', su The Hollywood Reporter, 9 maggio 2018. URL consultato il 21 gennaio 2019.
  4. ^ (EN) Denise Petski, Ricky Gervais Comedy 'After Life' Gets Series Order At Netflix, su Deadline Hollywood, 9 maggio 2018. URL consultato il 21 gennaio 2019.
  5. ^ a b (EN) Andreas Wiseman, 'Downton Abbey' & 'Game Of Thrones' Stars Join Ricky Gervais In His New Netflix Comedy 'After Life', Shoot Under Way, su Deadline Hollywood, 5 luglio 2018. URL consultato il 21 gennaio 2019.
  6. ^ (EN) After Life: Season 1, su Rotten Tomatoes. URL consultato il 9 marzo 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione