After All (Cher & Peter Cetera)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
After All
Artista Cher, Peter Cetera
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1989
Durata 4:06
Album di provenienza colonna sonora di "Uno strano caso"/Heart of Stone
Dischi 1
Tracce 2
Genere Pop
Adult contemporary music
Etichetta Geffen Records
Certificazioni
Dischi d'oro Stati Uniti Stati Uniti[1]
(Vendite: 500.000+)
Cher - cronologia
Singolo precedente
Main Man
(1988)
Singolo successivo
(1989)

After All è un brano musicale pop, inciso nel 1989 da Cher e Peter Cetera e facente parte della colonna sonora del film Uno strano caso (Chances Are)[2] e dell'album di Cher Heart of Stone[3]. Autori del brano sono Dean Pitchford e Tom Snow.[2][3]

Nel film, la canzone è inserita nella scena finale del film, che si conclude con il matrimonio tra Corinne Jeffries (Cybill Shepherd) e Philip (Ryan O'Neil), oltre che in versione musicale in altre parti del film.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il brano non poté intitolarsi Chances Are (come il film) in quanto questo era già il titolo di una nota canzone di Johnny Mathis.[2]

Testo[modifica | modifica wikitesto]

« Well, here we are again
I guess it must be fate »

(incipit del brano)

Il testo parla di una coppia che, dopo essere passata attraverso varie peripezie nella loro storia d'amore, si ritrova ancora insieme.

Tracce[3][modifica | modifica wikitesto]

  1. Cher e Peter CeteraAfter All – 4:06
  2. Cher – Dangerous Times – 3:00

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Posizione
massima
Australia 50[3]
Canada 5[3]
Irlanda 24[4]
Regno Unito 84[2]
US Billboard Hot 100 6[2]
US Adult Contemporary 1[5]

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Paese (1989) Posizione
Canada[6] 67
Stati Uniti[7] 79

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]