Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Aeroporto di Ovda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aeroporto di Ovda
Ovda Terminal.jpg
Il terminal
Codice IATA VDA
Codice ICAO LLOV
Descrizione
Tipo civile e militare
Gestore Autorità Aeroportuale Israeliana
Stato Israele Israele
Posizione circa 60 km a nord del centro di Eilat
Cat. antincendio CAT 8ª ICAO
Altitudine AMSL 445 m
Coordinate 29°56′25″N 34°56′09″E / 29.940278°N 34.935833°E29.940278; 34.935833Coordinate: 29°56′25″N 34°56′09″E / 29.940278°N 34.935833°E29.940278; 34.935833
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Israele
LLOV
LLOV
Sito web
Piste
Orientamento (QFU) Lunghezza Superficie
03L/21R 2 600 x 45 m asfalto
03R/21L 3 000 x 45 m asfalto
Statistiche (2014)
Passeggeri in transito 94 585
Movimenti aeromobili 821

dati estratt' dall'AIP Israele[1]

L'Aeroporto di Ovda, in ebraico: נְמַל הַתְּעוּפָה עֻבְדָּה?, inglese Ovda Airport e in in arabo: مطار عوفدا‎, (IATA: VDAICAO: LLOV) è un aeroporto israeliano situato a circa 45 km a nord, in linea d'aria, dal centro di Eilat, nella parte meridionale dello stato ebraico. Lo scalo è il secondo per movimenti nello stato d'Israele dopo l'Aeroporto di Tel Aviv-Ben-Gurion.

La struttura, posta a un'altitudine di 445 m (1 492 ft), è dotata di un terminal passeggeri, una torre di controllo e due piste entrambe con superficie in asfalto e fondo in calcestruzzo, la maggiore, con orientamento 2R/20L, lunga 3 000 m e larga 45 m (9 843 x 148 ft), e la seconda, RWY 2L/20R, 2 600 m x 45 m (8 530 x 148 ft), entrambe equipaggiate con dispositivi di assistenza all'atterraggio tra i quali, il sistema di atterraggio strumentale (ILS) e un impianto di illuminazione ad alta intensità (HIRL) con indicatore di angolo di approccio PAPI. È inoltre presente nella struttura un'apposita area eliportuale.[1]

L'aeroporto, gestito dalla Autorità Aeroportuale Israeliana, è di tipo misto, militare e civile, effettua attività secondo le regole e gli orari sia VFR che IFR, ed è aperto al traffico commerciale.[1]

In futuro per il traffico civile sarà usato l'Aeroporto di Eilat-Ramon che al 2017 è in costruzione.

Compagnie aeree e destinazioni[modifica | modifica wikitesto]

Compagnia aerea Destinazioni
Aeroflot Mosca-Šeremet'evo
Corendon Dutch Airlines Stagionale: Amsterdam-Schiphol
Enter Air Stagionale charter: Varsavia-Chopin
El Al Stagionale: Parigi-Charles de Gaulle
Finnair Stagionale: Helsinki
Monarch Airlines Stagionale: Londra-Luton[2]
Nordwind Airlines Stagionale charter: Rostov-on-Don[3]
Primera Air Stagionale: Helsinki, Kuopio, Pafo, Pori, Seinäjoki[4]
Ryanair Stagionale: Bratislava (inizio 30 ottobre 2016), Budapest, Kaunas, Cracovia-Balice
Ural Airlines Mosca-Domodedovo[5]
VIM Airlines Mosca-Domodedovo

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]