Aeroporto di Orsk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aeroporto di Orsk
aeroporto
Airfield at Orsk Airport, Russia (satellite view).jpg
Codice IATAOSW-ОСК
Codice ICAOUWOR-УВОР
Nome commercialeAeroporto di Orsk
Аэропорт Орск
Descrizione
TipoCivile
GestoreOrenair
StatoRussia Russia
Circondario federaleOrenburg Orenburg
Posizionea 14 km a sud della città di Orsk
Altitudine277 m s.l.m.
Coordinate51°04′18″N 58°35′48″E / 51.071667°N 58.596667°E51.071667; 58.596667Coordinate: 51°04′18″N 58°35′48″E / 51.071667°N 58.596667°E51.071667; 58.596667
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
UWOR-УВОР
UWOR-УВОР
Sito web
Piste
Orientamento (QFU)LunghezzaSuperficie
07/252.911

L'aeroporto di Orsk è un aeroporto internazionale situato a 15 km a sud della città di Orsk, nell'Oblast' di Orenburg in Russia sulla confine con la Regione del Kazakistan Occidentale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

  • 1953 - l'arrivo degli aerei militari e l'apertura della base aerea militare a Orsk.
  • 1958 - l'apertura della prima pista aeroportuale a Orsk. L'apertura di voli di linea regionali con gli aerei Antonov An-2, U-2, Yakovlev Yak-12.
  • 1984 - 1987 - la costruzione della pista attuale dell'aeroporto con i voli di linea spostati all'aeroporto militare di Orsk-Pervomajskij attualmente fuori uso dopo la chiusura della base aerea militare negli anni 90 del XX secolo.
  • 1994 - l'inaugurazione del Terminal passeggeri e l'apertura dei voli di linea con gli aerei Tupolev Tu-134, Tupolev Tu-154.
  • 1995 - lo scalo aereo di Orsk diventò un aeroporto internazionale.[1]

Strategia[modifica | modifica wikitesto]

L'aeroporto di Orsk è lo hub secondario e la base tecnica della compagnia aerea russa Orenair.

L'aeroporto di Orsk è lo scalo d'emergenza per gli aeroporti di Orenburg e Čeljabinsk.[2]

Dati tecnici[modifica | modifica wikitesto]

L'aeroporto di Orsk dispone attualmente di una pista attiva asfaltata di classe C di 2.900 m x 42 m.

La pista aeroportuale è attrezzata per l'atterraggio/decollo dei seguenti tipi degli aerei: Antonov An-24, Antonov An-124, Boeing 737, Boeing 747, Ilyushin Il-18, Ilyushin Il-62, Ilyushin Il-76, Tupolev Tu-134, Tupolev Tu-154, Tupolev Tu-204, Yakovlev Yak-40, Yakovlev Yak-42 e di tutti gli aerei di classe inferiore.

L'aeroporto di Orsk è aperto 24 ore al giorno.

Dal 2008 all'aeroporto di Orsk sono stati installati i sistemi pirotecnici e acustici (Bird Gard Super Pro, Bird Gard Super Pro AMP, Bird Gard PA - 4) per la maggior sicurezza dei voli.[3]

Collegamenti con Orsk[modifica | modifica wikitesto]

L'aeroporto di Orsk è raggiungibile dal centro di città (Komsomol'skaja Ploščad') due volte al giorno alle 07:00 e alle 22:25 dalla navetta che porta i passeggeri dai voli in arrivo e in partenza dall'aeroporto.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]