Aeroporto di Groznyj-Severnyj

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aeroporto di Groznyj-Severnyj
aeroporto
Codice IATAGRV-ГРН
Codice ICAOURMG-УРМГ
Nome commercialeAeroporto di Groznyj
Аэропорт Грозный
Descrizione
TipoCivile
GestoreVaynah-Avia
StatoRussia Russia
Circondario federaleCecenia Cecenia
Posizione9 km a nord di Groznyj
Altitudine157 m s.l.m.
Coordinate43°23′18″N 45°41′59″E / 43.388333°N 45.699722°E43.388333; 45.699722Coordinate: 43°23′18″N 45°41′59″E / 43.388333°N 45.699722°E43.388333; 45.699722
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
URMG-УРМГ
URMG-УРМГ
Sito web
Piste
Orientamento (QFU)LunghezzaSuperficie
08/262 500 x 45 masfalto

L'aeroporto di Groznyj (in russo: Аэропорт «Грозный») (IATA:GRV, ICAO:URMG) conosciuto anche come l'Aeroporto di Groznyj-Nord è un aeroporto civile internazionale situato 9 km a nord della capitale cecena Groznyj, Russia. Esso è il principale e unico scalo civile della Cecenia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'aeroporto venne chiuso al traffico nel marzo 1999 quando il generale russo Ghennadij Špigun, responsabile del Ministero del Interno della Russia per gli affari ceceni fu rapito da un gruppo di terroristi, e bombardato da una pioggia di missili da parte della VVS, l'aviazione russa. Sotto la presidenza di Ramzan Kadyrov, l'aeroporto venne ricostruito a tempo di record e il primo volo proveniente da Mosca atterrò al "Groznyj" l'8 marzo 2007.

Yakovlev Yak-42 della russa Groznyj-Avia all'Aeroporto di Mosca-Vnukovo

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]