Aeroporto di Enfida-Hammamet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aeroporto di Enfida-Hammamet
Tunisie Aéroport Enfidha.jpg
Codice IATANBE
Codice ICAODTNH
Nome commercialeAeroporto internazionale di Enfidha
Descrizione
TipoCivile
GestoreTAV Tepe Akfen Ventures
StatoTunisia Tunisia
CittàEnfidha
Costruzione2009
Altitudinem s.l.m.
Coordinate36°04′33″N 10°26′19″E / 36.075833°N 10.438611°E36.075833; 10.438611Coordinate: 36°04′33″N 10°26′19″E / 36.075833°N 10.438611°E36.075833; 10.438611
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Tunisia
DTNH
DTNH
Sito web
Piste
Orientamento (QFU)LunghezzaSuperficie
09/273 300 x 60 mAsfalto
Dati estratti dall'AIP della Tunisia[1][2]
verificato il 14 maggio 2014

L'Aeroporto di Enfida-Hammamet[3] o Aeroporto Internazionale di Enfida (IATA: NBEICAO: DTNH) è un aeroporto tunisino situato presso la città di Enfida; fino al 15 gennaio 2011 era intitolato all'ex presidente tunisino Zine El-Abidine Ben Ali.

È situato a dieci chilometri stradali a sud del centro di Enfida e a cinquanta chilometri stradali a sud di Hammamet.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La costruzione è iniziata nel 2007 ed è terminata nel 2009.[senza fonte]

Lo scalo è stato aperto il 1º dicembre 2009 ed il primo volo è stato operato il 4 dicembre 2009[senza fonte]. Il costo totale della costruzione ammonta a 436 milioni di Euro[senza fonte].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ DTNH - ENFIDHA/ Hammamet, AIP TUNISIE.
  2. ^ DTNH AD 2.12 CARACTÉRISTIQUES PHYSIQUES DES PISTES, AIP TUNISIE.
  3. ^ (FREN) Office de l’Aviation Civile et des Aéroports, Aerodrome, su OACA SIA, http://www.oaca.nat.tn. URL consultato il 15 maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]