Aeroporto di Donec'k

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aeroporto di Donec'k
aeroporto
Donetsk International Airport terminal building.jpeg
Il terminal principale prima del bombardamento
Codice IATADOK
Codice ICAOUKCC
Nome commercialeМіжнародний аеропорт "Донецьк"
Descrizione
TipoCivile
StatoUcraina Ucraina
Oblast'Oblast di Donec'k
CittàDonec'k
Altitudine238 m s.l.m.
Coordinate48°04′25″N 37°44′23″E / 48.073611°N 37.739722°E48.073611; 37.739722Coordinate: 48°04′25″N 37°44′23″E / 48.073611°N 37.739722°E48.073611; 37.739722
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Ucraina
UKCC
UKCC
Sito web
Piste
Orientamento (QFU)LunghezzaSuperficie
08/264 000 mcalcestruzzo
Statistiche
Passeggeri in transitoStraight Line Steady.svg 0 (2019)
Antonov An-148-100 della ucraina Aerosvit all'aeroporto di Donec'k.
Airbus A320 della ucraina Donbassaero all'aeroporto di Donec'k.

L'Aeroporto Sergei Prokofiev di Donec'k (IATA: DOKICAO: UKCC) (in ucraino: Міжнародний аеропорт "Донецьк"?) era l'aeroporto di Donec'k, una delle più importanti città ucraine, capitale dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Doneck.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

È stato costruito tra il 1940 e il 1950, per esser poi ricostruito nel 1973 e rimodernato tra il 2011 e il 2012. L'aeroporto di Donec'k era la base tecnica e lo hub della compagnia aerea ucraina Donbassaero, che ha cessato le operazioni di volo nel 2013.

Il bombardamento[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2014, dopo l'elezione del presidente Petro Poroschenko, è stato occupato da alcuni ribelli filorussi dell'autoproclamata DPR e in risposta l'esercito ucraino ha completamente distrutto l'aeroporto, uccidendo 40 persone (2 civili e 38 ribelli).[1]

In seguito al bombardamento si sono susseguiti diversi scontri fra i ribelli separatisti e l'esercito ucraino, che si è poi dovuto ritirare a Pinsk nel 2015.

Lo spazio aereo dell'Oblast' di Donetsk è stato interdetto inoltre in seguito all'abbattimento, nel 2014, dell'MH17 da parte dell'esercito Ucraino, sul volo erano presenti 283 passeggeri e 15 membri dell'equipaggio.

Dati tecnici[modifica | modifica wikitesto]

Disponeva di un solo terminale che gestiva arrivi e partenze sia nazionali che internazionali.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Anno Passeggeri Differenze con l'anno precedente
2009 488 100 Straight Line Steady.svg
2010 612 200 Green Arrow Up.svg 25,4%
2011 829 300 Green Arrow Up.svg 35,5%
2012 1 000 000 Green Arrow Up.svg 20,6%
2013 1 110 400 Green Arrow Up.svg 11,0%
2014 346 700 Red Arrow Down.svg 68,8%
2015 - Red Arrow Down.svg 100.0%
2016-2019 - Straight Line Steady.svg

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ L'esercito ucraino ha ripreso il controllo dell'aeroporto di Donetsk, in Internazionale, 18 gennaio 2015. URL consultato il 19 gennaio 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENn2016039325