Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Aeroporto Internazionale di Dammam-Re Fahd

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Aeroporto di Dammam-King Fahd)
Aeroporto Internazionale di Dammam-Re Fahd
(AR) مطار الملك فهد الدولي
Dammam0136.jpg
Terminal passeggeri
Codice IATA DMM
Codice ICAO OEDF
Nome commerciale King Fahd International Airport
Descrizione
Tipo Civile
Stato Arabia Saudita Arabia Saudita
Provincia al-Sharqiyya
Posizione 30 km a ovest da Dammam
Altitudine AMSL 22 m
Coordinate 26°28′16″N 49°47′52″E / 26.471111°N 49.797778°E26.471111; 49.797778Coordinate: 26°28′16″N 49°47′52″E / 26.471111°N 49.797778°E26.471111; 49.797778
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Arabia Saudita
OEDF
OEDF
Sito web www.the-saudi.net/kfia
Piste
Orientamento (QFU) Lunghezza Superficie
16L/34R 4 000 x 60 m Asfalto
16R/34L 4 000 x 60 m Asfalto

Dati estratti dall'AIP dell'Arabia Saudita[1]

verificato il 7 settembre 2015

L'Aeroporto Internazionale di Dammam-Re Fahd (in arabo: مطار الملك فهد الدولي‎) (IATA: DMM, ICAO: OEDF), commercialmente noto come King Fahd International Airport,[1] è un aeroporto situato a 30 km a Ovest di Dammam, in Arabia Saudita. Nel 2015 l'estensione di 776km² ne faceva lo scalo aeroportuale più grande al mondo.[2] La struttura è intitolata a Fahd dell'Arabia Saudita (1921-2005), quinto Re del moderno regno dell'Arabia Saudita.

L'aeroporto è hub per le compagnie aeree

Compagnie aeree e destinazioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b OEDF — Dammam/King Fahd International, eAIP Kingdom of Saudi Arabia.
  2. ^ (EN) King Fahd International Airport A MAGNIFICENT ACHIEVEMENT FOR THE KINGDOM IN THE AIR TRANSPORT INDUSTRY, su King Fahd International Airport, the-saudi.ne. URL consultato il 7 settembre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]