Aeroporto Internazionale di Seul-Gimpo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aeroporto Internazionale di Seul-Gimpo
RKSS Domestic.jpg
Il terminal dedicato ai voli interni sud-coreani
Codice IATAGMP
Codice ICAORKSS
Nome commercialeGimpo International Airport

김포국제공항
金浦國際空港
Gimpo Gukje Gonghang

Kimp'o Kukche Konghang
Descrizione
TipoCivile
GestoreKorea Airports Corporations
StatoCorea del Sud Corea del Sud
CittàSeul
Posizione16 km a ovest di Seul
HubAsiana Airlines
Korean Air
Costruzione1939
Altitudine AMSL18 m
Coordinate37°33′25″N 126°47′51″E / 37.556944°N 126.7975°E37.556944; 126.7975Coordinate: 37°33′25″N 126°47′51″E / 37.556944°N 126.7975°E37.556944; 126.7975
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Corea del Sud
RKSS
RKSS
Sito web
Piste
Orientamento (QFU)LunghezzaSuperficie
14R/32L3 200 x 60 mAsfalto
14L/32R3 600 x 45 masfalto
Statistiche (2015)
Passeggeri in transito23.163.778
Movimenti aeromobili142.863
Dati estratti dall'AIP della Corea del Sud[1]
verificato il 30 aprile 2014

L'Aeroporto Internazionale di Seul-Gimpo[2](IATA: GMP, ICAO: RKSS),[3] commercialmente noto come Aeroporto Internazionale Gimpo, è, insieme all'Aeroporto Internazionale Incheon, uno dei due scali della città di Seul. Prima dell'apertura di Incheon l'aeroporto Gimpo era l'unico della capitale sud-coreana e il maggiore in Corea.

Compagnie aeree e destinazioni[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti con Seul[modifica | modifica wikitesto]

L'aeroporto è ottimamente collegato con varie aree all'interno di Seul e Incheon. Oltre alle diverse linee di bus, presso la stazione di Gimpo Aeroporto si interscambiano le linee 9, 5 e AREX. In futuro si prevede arriverà anche la linea Daegok-Sosa-Wonsi, per collegare direttamente le zone a nord e a sud dell'aeroporto.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ RKSS - SEOUL / GIMPO International, AIP Republic of Korea.
  2. ^ (FRKO) Ministry of Land, Infrastructure and Transport, Index to Aerodromes, su AIS Aeronautical Information Service, http://ais.casa.go.kr/. URL consultato il 28 aprile 2014.
  3. ^ (EN) ECCAIRS 4.2.8 Data Definition Standard (PDF), su ICAO, http://www.icao.int/Pages/default.aspx, 17 settembre 2010. URL consultato il 7 novembre 2013 (archiviato dall'url originale il 17 ottobre 2013).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]