Aeroporto Internazionale di Portland

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aeroporto Internazionale di Portland
Portlandinternationalairportfromtheair.jpg
Codice IATAPDX
Codice ICAOKPDX
FAAPDX
Nome commercialePortland International Airport
Descrizione
Tipocivile
GestorePort of Portland
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoOregon Oregon
CittàPortland metropolitan area
PosizionePortland
HubAlaska Airlines
Horizon Air
SeaPort Airlines
Altitudine AMSLm
Coordinate45°35′19″N 122°35′51″W / 45.588611°N 122.5975°W45.588611; -122.5975Coordinate: 45°35′19″N 122°35′51″W / 45.588611°N 122.5975°W45.588611; -122.5975
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
KPDX
KPDX
Sito web
Piste
Orientamento (QFU)LunghezzaSuperficie
3/212134 masfalto
10L/28R2438 masfalto
10R/28L3353 masfalto
Statistiche (2015)
Passeggeri in transito16.850.952
Diagramma delle piste.

L'Aeroporto Internazionale di Portland (ICAO: KPDX - IATA: PDX - FAA LID: PDX) è un aeroporto statunitense situato a Portland, nello Stato federato dell'Oregon.

L'aeroporto è hub per le compagnie aeree:

Compagnie aeree e destinazioni[modifica | modifica wikitesto]

Sala A[modifica | modifica wikitesto]

  • Horizon Air: Boise, Burbank, Eugene, Fresno, Long Beach, Medford, Oakland, Ontario, Redmond/Bend, Sacramento, Santa Rosa, San Francisco, San Jose (CA), Seattle/Tacoma, Spokane, Vancouver

Sala B[modifica | modifica wikitesto]

  • Alaska Airlines: Anchorage, Boston, Chicago-O'Hare [inizio novembre 16], Denver, Kahului, Las Vegas, Los Angeles, Orange County, Palm Springs [stagionale], Phoenix, Puerto Vallarta [stagionale], San Diego, San Jose (CA), San José del Cabo [stagionale]

Sala C[modifica | modifica wikitesto]

Sala D (Internazionali)[modifica | modifica wikitesto]

Sala E[modifica | modifica wikitesto]

Business Aviation Terminal[modifica | modifica wikitesto]

Cargo[modifica | modifica wikitesto]

Trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Stazione di metrotranvia MAX

L'aeroporto è collegato alla città di Portland tramite la linea rossa della rete metrotranviaria MAX.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]