Aegolius

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Aegolius
Aegolius-funereus-001.jpg
Aegolius funereus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Tetrapoda
Classe Aves
Ordine Strigiformes
Famiglia Strigidae
Sottofamiglia Surniinae
Genere Aegolius
Kaup, 1829
Specie

Aegolius Kaup, 1829 è un genere di uccelli rapaci notturni della famiglia degli Strigidi.[1]

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Il genere comprende le seguenti specie:[1]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Ad eccezione della civetta capogrosso, che ha un ampio areale circumpolare che si estende dal Nord America all'Eurasia, le altre tre specie attualmente esistenti sono presenti esclusivamente nel Nuovo Mondo. Aegolius gradyi, estintasi agli inizi del XVII secolo, era endemica delle Bermude.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Strigidae, in IOC World Bird Names (ver 8.2), International Ornithologists’ Union, 2018. URL consultato il 1º marzo 2018.
  2. ^ (EN) Aegolius, su iucnredlist.org. URL consultato il 1º marzo 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli