Adrien Lachenal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Adrien Lachenal
Adrien Lachenal.jpg

Presidente della Confederazione svizzera
Durata mandato 1896 –
1896
Predecessore Josef Zemp
Successore Adolf Deucher

Adrien Lachenal (Ginevra, 19 maggio 1849Versoix, 29 giugno 1918) è stato un politico svizzero.

Tombe d'Adrien Lachenal, cimetière des Rois, Genève

Nel dicembre 1892 è stato eletto nel Consiglio federale svizzero, rimanendovi fino al dicembre 1899.

Nel corso del suo mandato ha diretto il Dipartimento degli affari esteri (1893-1895), il Dipartimento politico (1896), il Dipartimento del commercio, dell'industria e dell'agricoltura (1897) e il Dipartimento degli affari interni (1898-1899).

Era rappresentante del Partito Liberale Radicale.

Ha ricoperto la carica di Presidente della Confederazione svizzera nel 1896.

Adrien Lachenal era massone, membro della Gran Loggia svizzera Alpina[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Alcune personalità notevoli della Massoneria svizzera... sul sito ufficiale della Gran Loggia svizzera Alpina

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN3227439 · GND: (DE11663894X