Adrenalina (album Finley)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Adrenalina

Artista Finley
Tipo album Studio
Pubblicazione 15 giugno 2007
Durata 41 min : 33 s
Dischi 1
Tracce 12
Genere Alternative rock[1]
Pop punk[1]
Etichetta EMI
Produttore Claudio Cecchetto
Pierpaolo Peroni
Registrazione 2007
Certificazioni
Dischi di platino Italia Italia[2]
(Vendite: 80.000+)
Finley - cronologia
Album precedente
(2006)
Album successivo
(2010)

Adrenalina è il secondo album rock[3][4] del gruppo musicale italiano Finley, pubblicato il 15 giugno 2007.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

Sono stati pubblicati tre singoli di questo CD: Adrenalina, Domani e Questo sono io. Niente da perdere è stato suonato per la prima volta come anticipazione dell'album Adrenalina agli MTV TRL Awards 2007, che si sono svolti a Milano il 14 aprile, in piazza Duomo, seguito da un medley tra Fumo e cenere, Tutto è possibile e Diventerai una star. A TRL On Tour a Bari e a Roma hanno suonato la canzone Domani, secondo singolo dell'album. Venerdì 28 settembre 2007 per la prima volta è stato trasmesso il loro secondo video, Domani, in esclusiva alla trasmissione televisiva TRL. Inoltre, MTV ha scelto i Finley con il loro video Domani per inaugurare dal 1º ottobre 2007 MTV Pulse Italia, nuovo canale digitale. Il 1 dicembre 2007 hanno suonato live ai Kids' Choice Awards italiani il loro terzo singolo, Questo sono io. Nel febbraio 2008 è uscita la ristampa dell'album, Adrenalina 2, contenente la canzone Ricordi con la quale il gruppo ha partecipato al Festival di Sanremo 2008.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Niente da perdere - 3:30
  2. Adrenalina - 2:55
  3. C'è qualcosa che non va - 3:12
  4. Ad occhi chiusi - 3:41
  5. Qui per voi - 4:20
  6. Veleno - 2:54
  7. Questo sono io - 3:17
  8. Domani - 3:49
  9. Mai più - 4:04
  10. Voglio - 3:15
  11. Lies are all around me 3:23
  12. Satisfied - 3:14

Singoli[modifica | modifica sorgente]

  1. Adrenalina
  2. Domani
  3. Questo sono io

Adrenalina 2[modifica | modifica sorgente]

Adrenalina 2 è un'edizione speciale del secondo album in studio del gruppo musicale italiano Finley. Il cofanetto è composto da un CD e da un DVD contenenti le più belle hit dell'album Adrenalina insieme ad alcuni inediti come la hit Ricordi, presentata al Festival di Sanremo 2008 dove si è posizionata al 5º posto. Altre canzoni sono la versione inglese di Ricordi intitolata Your Hero, cantata in duetto con la popstar internazionale Belinda; sono presenti anche Drops Of Time (versione inglese di Veleno), My Blinded Eyes (versione inglese di Ad Occhi Chiusi), All I've Got (versione in inglese di Questo Sono Io), Driving to Nowhere (versione inglese di Fumo E Cenere), Just For You (versione in inglese di Qui Per Voi). Inoltre è presente la hit Iris, cover dei Goo Goo Dolls insieme ad altri 2 brani eseguiti live in Piazza Duomo, Milano durante i TRL Awards.

Rispetto all'album precedente, Adrenalina, sono state eliminate le tracce Niente da Perdere versione non live e Veleno.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Ad occhi chiusi - 3.42
  2. Domani - 3.48
  3. Adrenalina - 2.55
  4. Mai più - 4.04
  5. Driving to Nowhere - 3.13
  6. Ricordi - 3.58
  7. Qui per voi - 4.11
  8. Drops of time - 2.53
  9. C'è qualcosa che non va - 3.11
  10. Questo sono io - 3.17
  11. Voglio - 3.16
  12. Satisfied - 3.14
  13. Lies are all around me - 3.23
  14. Iris - 3.28
  15. Your Hero - 3.59
  16. My Blinded Eyes - 3.41
  17. All I've got - 3.10
  18. Just For You - 4.15
  19. Medley live: Fumo e cenere/Diventerai una star/Tutto è possibile - 4.32
  20. Niente da perdere live - 3.37

Singoli estratti[modifica | modifica sorgente]

  1. Ricordi
  2. Your Hero (feat. Belinda)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) Adrenalina in Allmusic, All Media Network. URL consultato il 31 marzo 2013.
  2. ^ MUSICA: A LUGLIO I 'FINLEY' A CAGLIARI, AL VIA PREVENDITA, Adnkronos, 19 aprile 2008. URL consultato il 27 aprile 2011.
  3. ^ Finley Adrenalina
  4. ^ Intervista ai Finley

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk