Adolph Wagner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Adolph Wagner nel 1899

Adolph Heinrich Gotthilf Wagner (Erlangen, 25 marzo 1835Berlino, 8 novembre 1917) è stato un economista tedesco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Wagner fu un economista di idee socialiste, fu infatti sostenitore dell'entrata dello Stato nell'economia come garanzia di giustizia sociale a favore delle classi più deboli. Il suo lavoro si concentrò principalmente sulla finanza pubblica: crescita della spesa pubblica e degli effetti redistributivi potenziali dell'imposizione fiscale[1]. Elaborò una legge che porta il suo nome per spiegare le cause dell'aumento della spesa pubblica.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • 1907-1909 - Economia sociale teorica
  • 1871-1872 - Scienza delle finanze

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ L'Universale, la grande enciclopedia tematica. In collaborazione con le Garzantine

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN59258613 · ISNI (EN0000 0000 8386 2837 · LCCN (ENn81029148 · GND (DE118628208 · BNF (FRcb13611818b (data) · NLA (EN49864767 · NDL (ENJA00527101 · WorldCat Identities (ENn81-029148