Adolfo Mengotti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Adolphe Mengotti
Dati biografici
Nazionalità Svizzera Svizzera
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Carriera
Squadre di club1
1919-1925 Real Madrid Real Madrid  ? (?)
Nazionale
1924 Svizzera Svizzera 1 (?)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Argento Parigi 1924
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Adolphe Mengotti (Valladolid, 12 novembre 19011984) è stato un calciatore svizzero, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha partecipato ai Giochi della VIII Olimpiade con la propria Nazionale, che vinse la medaglia d'argento, dopo aver perso 3-0 la finale contro l'Uruguay, partita che si disputò il 9 giugno 1924.

La formazione era la seguente: Hans Pulver, Adolphe Reymond, Rudolf Ramseyer, August Oberhauser, Paul Schmiedlin, Aron Pollitz, Karl Ehrenbolger, Robert Pache, Walter Dietrich, Max Abegglen, Paul Fässler, Félix Bedouret, Adolfo Mengotti, Paul Sturzenegger, Edmond Kramer

Ha giocato nel FC Servette di Ginevra e nel Real Madrid (1919-1925). In quest'ultimo ha giocato anche con il fratello Arturo Mengotti (1921-1923).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Adolphe è nato il 12 novembre 1901, a Valladolid, Spagna, figlio di Alfredo Mengotti di Poschiavo, console generale a Madrid nel 1914. Dopo il suo ritiro come giocatore ha presieduto il Club Svizzero di Madrid. Rappresentante dell'azienda svizzera Nestlé in Spagna è morto nel 1984.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Adolfo Mengotti su National-football-teams.com, National Football Teams.