Adem Demaçi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Adem Demaçi (Podujevo, 26 febbraio 1936Pristina, 26 luglio 2018) è stato un politico e scrittore kosovaro albanese, vincitore del Premio Sakharov nel 1991. È stato Presidente del Consiglio per la Difesa dei Diritti Umani e delle Libertà del Popolo del Kosovo dal 1991 al 1995. È stato anche redattore capo di Zëri, dal 1991 al 1993, una rivista con sede a Prishtina.

Nel 1996 Demaçi è entrato in politica sostituendo Bajram Kosumi come presidente del Partito parlamentare del Kosovo.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN79410161 · ISNI (EN0000 0001 0060 8479 · LCCN (ENno90013583 · GND (DE119081024 · WorldCat Identities (ENlccn-no90013583