Adam Henrique

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Adam Henrique
Adam Henrique, October 2nd, 10 - Albany Devils vs. Adirondack Phantoms (PreSeason) - Houston Field House.jpg
Dati biografici
Nazionalità Canada Canada
Altezza 183 cm
Peso 89 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centro
Tiro Sinistro
Squadra New Jersey Devils New Jersey Devils
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
2006-2010 Windsor Spitfires Windsor Spitfires 282 141 134 275
Squadre di club0
2010- New Jersey Devils New Jersey Devils 140 32 48 80
2010-2013 Albany Devils Albany Devils 92 30 29 59
Nazionale
2009-2010 Canada Canada U-20 6 1 0 1
NHL Draft
2008 New Jersey Devils New Jersey Devils 82a scelta ass.
Palmarès
Campionato mondiale U20 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 26 agosto 2013

Adam Henrique (Brantford, 6 febbraio 1990) è un hockeista su ghiaccio canadese professionista che gioca nel ruolo di centro per i New Jersey Devils. Ha origini portoghesi.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Cominciò la sua carriera con i Windsor Spitfires della OHL, con cui vinse due Memorial Cup nel 2009 e nel 2010. Nel 2008, intanto, era stato selezionato per la NHL dai New Jersey Devils, risultando l'ottantaduesima scelta del draft.[1] Diventò parte della rosa della squadra di Newark nella stagione 2010-2011, giocando però più spesso in AHL con gli affiliati degli Albany Devils; l'11 aprile 2011, comunque, riuscì a debuttare in NHL nella gara contro i Boston Bruins.

Nella stagione seguente guadagnò più spazio, riuscendo anche a segnare il suo primo gol con i Devils e nella lega contro i Philadelphia Flyers, il 3 novembre.[2] Due sere dopo, realizzò una doppietta nella partita con i Winnipeg Jets, con il secondo arrivato nei supplementari, dando pertanto ai suoi la vittoria. Nel primo turno di playoff, in gara-7 contro i Florida Panthers, Henrique mise a segno due gol, il secondo in overtime: era la seconda volta che un rookie segnava un gol vincente (in quanto nei supplementari) nella storia dei playoff di Stanley Cup. Il 25 maggio segnò il gol in overtime che permise ai Devils di superare i New York Rangers ed andare in finale di playoff, perdendo però la serie per 4-2 con i Los Angeles Kings; Henrique realizzò l'unico gol dei Devils nell'ultima partita della serie, persa per 6-1 con i californiani. Era stato nominato al Calder Trophy, riconoscimento assegnato al miglior rookie della lega, ma il trofeo fu vinto da Gabriel Landeskog.[3]

Ha iniziato la stagione 2012-2013 giocando per gli Albany Devils, a causa del lock out dell'NHL. È tornato nel New Jersey in seguito alla riapertura del campionato, avvenuta il 16 gennaio 2013. Ha segnato 11 reti e 5 assist in 42 partite, ma i Devils non hanno raggiunto i playoff. Nell'estate del 2013 Henrique prolungò il proprio contratto per altre sei stagioni.[4]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Windsor: 2008-2009, 2009-2010
Windsor: 2009, 2010

Individuale[modifica | modifica sorgente]

2011-2012
  • OHL All-Star Game: 1
2010
2009-2010

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Henrique signs pact with Devils, article.wn.com, 11-11-2009. URL consultato il 13-12-2012.
  2. ^ (EN) Devils vs. Flyers: Adam Henrique helps Devils to 4-3 shootout victory, nj.com, 03-11-2011. URL consultato il 13-12-2012.
  3. ^ (EN) Colorado Avalanche Gabriel Landeskog Wins Calder Trophy, bleacherreport.com, 20-06-2012. URL consultato il 04-08-2012.
  4. ^ (EN) Devils re-sign Henrique to multi-year contract, nhl.com, 26-08-2013. URL consultato il 26-08-2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]