Acronimo inverso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'acronimo inverso (in inglese backronym[1]) è una frase costruita ad arte in modo che le lettere o sillabe iniziali coincidano con quelle di una parola esistente, facendola somigliare a un vero acronimo.

Esempi[modifica | modifica sorgente]

False etimologie[modifica | modifica sorgente]

Sovente gli acronimi inversi vengono creati per dare spiegazione a sigle la cui etimologia non è immediatamente chiara, e sono quindi esempi di paretimologia. Esempi di questi sono: IHS, falsamente interpretato come "Iesus Hominum Salvator"; SOS, che fu erroneamente associato a frasi come "Save Our Souls" o "Save our Ship"; e spa, interpretato talora come sigla di "salus per aquam" ma in realtà derivante dal nome della città di Spa in Belgio.

Uso educativo[modifica | modifica sorgente]

Gli acronimi inversi hanno la funzione di agevolare la memorizzazione di una sequenza di dati.

Uno dei casi più famosi è il "Ma con gran pena le recano giù" usato per memorizzare l'ordine delle Alpi: Marittime, Cozie, Graie, Pennine, Lepontine, Retiche, Carniche, Noriche, Giulie.

Uso umoristico[modifica | modifica sorgente]

Molto spesso l'acronimo inverso viene usato a fini umoristici o satirici, rielaborando acronimi esistenti o ipotizzandone di nuovi, come per esempio:

  • FIATFix It Again Tony (in inglese, "aggiustala di nuovo, Tony"), Found In A Trashcan (in inglese, "trovata in un bidone") o Ferraille Invendable A Turin (in francese, "ferraglia invendibile a Torino")
  • FordFound On Road Dead (in inglese, "trovata morta sulla strada") o Fabrication Ordinaire, Réparations Dispendieuses (in francese, "fabbricazione ordinaria, riparazioni costose")
  • DOSDefunct Operating System (in inglese, "sistema operativo defunto")
  • IBMIt's better manually (in inglese, "è meglio a mano"), Inferior But Marketable (in inglese, "inferiore ma vendibile")[2]
  • Alitalia - Always Late In Takeoff Always Late In Arrival, (in inglese, "sempre in ritardo al decollo, sempre in ritardo all'arrivo")

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Eric S. Raymond, the Jargon File 4.4.7 - backronym, 29 dicembre 2003. URL consultato il 27 gennaio 2009.
  2. ^ Eric S. Raymond, the Jargon File 4.4.7 - IBM, 29 dicembre 2003. URL consultato il 27 gennaio 2009.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]