Acquappesa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Acquappesa
comune
Acquappesa – Stemma Acquappesa – Bandiera
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Calabria.svg Calabria
ProvinciaProvincia di Cosenza-Stemma.png Cosenza
Amministrazione
SindacoGiorgio Maritato (Lista civica) dal 25/05/2014
Territorio
Coordinate39°29′36.33″N 15°57′14.84″E / 39.493425°N 15.954122°E39.493425; 15.954122 (Acquappesa)Coordinate: 39°29′36.33″N 15°57′14.84″E / 39.493425°N 15.954122°E39.493425; 15.954122 (Acquappesa)
Altitudine80 m s.l.m.
Superficie17,75 km²
Abitanti1 876 (24/08/2018)
Densità105,69 ab./km²
Comuni confinantiCetraro, Fagnano Castello, Guardia Piemontese, Mongrassano
Altre informazioni
Cod. postale87020
Prefisso0982
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT078002
Cod. catastaleA041
TargaCS
Cl. sismicazona 2 (sismicità media)
Nome abitantiacquappesani
PatronoSanta Maria del rifugio
Giorno festivo2 luglio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Acquappesa
Acquappesa
Sito istituzionale

Acquappesa (U Casàle in calabrese[1]) è un comune italiano di 1.876 abitanti della provincia di Cosenza in Calabria.

Il comune è particolarmente conosciuto per la manifestazione "Luigiano" che si svolge con cadenza annuale.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Il suo territorio si estende per 17,75 km², di cui 7 km² di superficie boschiva ed è inoltre costituito da un'isola amministrativa denominata "Pistuolo e Spaliota", invece 6 km sono lineari e di costa. Il territorio è delimitato a nord dal torrente Fiumicello e a sud dal fiume Bagni ed è bagnato dal Mar Tirreno.

Principali vette[modifica | modifica wikitesto]

  • Balze della Mortilla (364 m s.l.m.)
  • Cozzo del Greco (626 m s.l.m.)
  • Cozzo Moleo (675 m s.l.m.)
  • Monte Pistuolo (972 m s.l.m.)
  • Quercia Rotonda (302 m s.l.m.)
  • La Rupe del Diavolo (301 m s.l.m.)

Corsi d'acqua[modifica | modifica wikitesto]

Scoglio della Regina ad Acquappesa
  • Fiume Bagni
  • Torrente Acqua fetida
  • Torrente Fiumicello
  • Torrente Morgione
  • Torrente Sorbo

Origini del nome[modifica | modifica wikitesto]

Il nome del paese si riferisce alla presenza in zona di una cascata, quindi "acqua appesa".

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1927 venne fuso con il comune di Guardia Piemontese, formando il nuovo comune di Guardia Piemontese Terme[2]. Recuperò l'autonomia nel 1945[3].

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[4]


Economia[modifica | modifica wikitesto]

Turismo[modifica | modifica wikitesto]

Nel periodo estivo Acquappesa conta circa 6.000 presenze. Particolarmente frequentate sono le Terme Luigiane, che dispongono di una ricettività alberghiera di 811 posti letto.

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Strade[modifica | modifica wikitesto]

In alternativa Autostrada A3 ("SalernoReggio Calabria") o E45 ("KaresuandoGela") uscita Spezzano Albanese/Tarsia Nord - SSV 283 delle Terme direzione Guardia Piemontese.

Ferrovie[modifica | modifica wikitesto]

Porti[modifica | modifica wikitesto]

  • Collegamenti da e per le Eolie: porto di Cetraro (solo periodo estivo).

Aeroporti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Aeroporto di Lamezia Terme.
  • Il più vicino aeroporto è quello di Lamezia Terme che, in particolar modo nel periodo estivo, effettua voli nazionali e internazionali.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Ha sede nel comune la società di calcio A.S.D. Polisportiva Acquappesa 1990, che ha disputato campionati dilettantistici regionali[5].

Le Terme Luigiane sono state più volte arrivo di tappa del Giro d'Italia:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Cfr.: Francesco Samà, "Acqua Appensa. La chiave della memoria. Storia ed architettura religiosa ad Acquappesa", CittaCalabriaedizioni, Soveria Mannelli 2003.

  1. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, GARZANTI, 1996, p. 6.
  2. ^ R.D. 22 dicembre 1927, n. 2517
  3. ^ Decreto legislativo luogotenenziale 1 febbraio 1945, n. 27, in materia di "Ricostituzione dei comuni di Guardia Piemontese e Acquappesa"
  4. ^ Statistiche I.Stat ISTAT  URL consultato in data 28-12-2012.
  5. ^ Sito della polisportiva, su polacquappesa.teamartist.com. URL consultato il 2 novembre 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]