Acido polifosforico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Acido polifosforico
Formula di struttura
Abbreviazioni
PPA
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareHO(PO2OH)nH
Numero CAS8017-16-1
Numero EINECS232-417-0
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/cm3, in c.s.)2,06
Temperatura di fusionecirca −20 °C
Temperatura di ebollizione530 °C
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
corrosivo
pericolo
Frasi H314
Consigli P280 - 305+351+338 - 310 [1]

L'acido polifosforico (o PPA) è un polimero dell'acido fosforico. Ha formula generale HO(PO2OH)nH (essendo n il numero delle unità ripetitive di cui è composta la molecola).

Viene ottenuto dalla polimerizzazione per condensazione dell'acido fosforico o dall'idratazione del P2O5.[2]

Viene impiegato come catalizzatore nel processo SPA (acronimo dall'inglese Solid Phosphoric Acid) per la produzione di cumene.

Sono stati inoltre effettuati studi che riguardano l'impiego dell'acido polifosforico come ritardante di fiamma[3] e come additivo per migliorare le prestazioni del bitume presente nell'asfalto.[2][4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Asphalt Institute, Polyphosphoric Acid Modification of Asphalt, Asphalt Institute.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Brevetti[modifica | modifica wikitesto]

Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia