Acido picramico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Acido picramico
Picramic acid.svg
Nome IUPAC
2-amino-4,6-dinitrofenolo
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C6H5N3O5
Massa molecolare (u) 199,122
Numero CAS 96-91-3
Numero EINECS 202-544-6
PubChem 4921319
SMILES c1c(cc(c(c1N)O)[N+](=O)[O-])[N+](=O)[O-]
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
esplosivo irritante

pericolo

Frasi H 201 - 332 - 312 - 302 - 412
Consigli P --- [1]

L'acido picramico è un derivato dell'acido picrico.

Si ottiene per azione dell'acido picrico su carboidrati in soluzione alcalina a caldo. L'acido picrico ossida i carboidrati riducendosi ad acido picramico. Questa reazione comporta un viraggio dal giallo dell'acido picrico al rosso dell'acido picramico ed in passato è stata utilizzata per la determinazione colorimetrica del glucosio nelle urine.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda del composto su IFA-GESTIS consultata il 10.09.2014