Acido Acida

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Acido Acida
Artista Prozac+
Tipo album Studio
Pubblicazione 1998
Durata 42:32
Dischi 1
Tracce 14
Genere Pop punk
Punk rock
Etichetta EMI
Certificazioni
Dischi di platino Italia Italia[1]
(Vendite: 100.000+)
Prozac+ - cronologia
Album precedente
(1996)
Album successivo
(2000)

Acido Acida è il secondo album pubblicato nel 1998 dei Prozac+, gruppo pop punk italiano, formato nel 1995 a Pordenone.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Viene considerato l'album più importante del gruppo[senza fonte], in quanto li lancia alla ribalta del palcoscenico nazionale italiano, grazie anche alla firma con una major discografica, la EMI.

Vende oltre 170.000 copie conquistando il disco di platino e stabilendo un nuovo record per il genere musicale da loro proposto in Italia.[senza fonte]

Il singolo Acida ha un'incessante rotazione sia per radio che sulle TV musicali, creando un vero e proprio tormentone.

L'album è presente nella classifica dei 100 dischi italiani più belli di sempre secondo Rolling Stone Italia alla posizione numero 98.[2]

L'album[modifica | modifica wikitesto]

Acida parla di una ragazza che ha assunto un acido (il viaggio qui viene inteso come effetto provocato da una sostanza psichedelica anziché da uno spostamento reale).

Per il resto il tema dei testi spazia da Piove, che analizza la malinconia, a Colla, che vorrebbe aggiustare gli errori combinati in passato, passando per Ringraziati, che parla di una relazione sentimentale finita. Ics è un individuo che mentre dorme aggiusta le cose ingiuste del mondo; GM (che è anche l'abbreviazione del nome del chitarrista Gian Maria) parla di un ragazzo che è disposto ad annullarsi per l'amore della sua vita, mentre Fenomeno analizza le persone che sfruttano altri per far soldi, chiudendo con Betty tossica, una ragazza tossicodipendente che non è realmente intenzionata a smettere di assumere eroina.

Nella versione in vinile sono presenti ulteriori due tracce assenti nel resto dei formati: Sognare e What Do I Get?, una cover del gruppo punk rock inglese Buzzcocks.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Prato - 3:11
  2. Piove - 2:55
  3. Ho raccontato che - 2:57
  4. Colla - 3:03
  5. Ringraziati - 2:55
  6. Ics - 3:33
  7. Acida - 2:37
  8. Baby - 3:10
  9. GM - 2:41
  10. Quore - 3:04
  11. Piango - 2:57
  12. Quando mi guardo - 3:25
  13. Fenomeno - 2:49
  14. Betty tossica - 3:15

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo
Altri musicisti

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk