Achille Majocchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Achille Majocchi
NascitaMilano, 3 novembre 1821
MorteTorre d'Isola, 1º ottobre 1904
Dati militari
Paese servitoItalia Regno di Sardegna
Italia Italia
GradoTenente colonnello
FeritePerde il braccio sinistro
ComandantiGiuseppe Garibaldi
CampagneSpedizione dei Mille
Fonte: Archivio di Stato
voci di militari presenti su Wikipedia
Achille Majocchi

Deputato del Regno d'Italia
Legislature XII, XIII, XIV, XV, XVI
Sito istituzionale

Dati generali
Professione Militare di carriera

Achille Majocchi, o Maiocchi (Milano, 3 novembre 1821Torre d'Isola, 1º ottobre 1904), è stato un politico e militare italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Giovanni Majocchi e di Rachele Antongini, nacque a Milano nel 1821.

Nel 1860 fu tra i protagonisti della spedizione dei Mille, facendo parte dello stato maggiore di Garibaldi col grado di tenente colonnello. Fu costretto a subire l'amputazione del braccio sinistro.[1]

Fu in seguito deputato alla Camera del Regno per cinque legislature, dal 1874 al 1890. Morì a Torre d'Isola, vicino a Pavia, nel 1904.[2]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Medaglia commemorativa dei 1000 di Marsala - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia commemorativa dei 1000 di Marsala

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Archivio di Stato di Torino, Garibaldini - Banca dati - Achille Majocchi, su archiviodistatotorino.beniculturali.it. URL consultato il 4 gennaio 2016.
  2. ^ Camera dei deputati, Deputati - Achille Majocchi, su storia.camera.it. URL consultato il 4 gennaio 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]