Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Achang

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Achang
Sottogruppi {{{sottogruppi}}}
Luogo d'origine Principalmente in Cina, nella provincia di Yunnan, minoranze in Birmania.
Popolazione 29.000 (stima)
Lingua Achang, Xiandao
Religione Buddhismo Theravada, Taoismo e Animismo mescolato al culto degli antenati
Distribuzione
Cina Cina
Birmania Birmania

Gli Achang (o anche Ngac'ang, Maingtha, in cinese: 阿昌族) sono un gruppo etnico facente parte dei 56 gruppi etnici riconosciuti ufficialmente dalla Repubblica popolare cinese.

La popolazione totale degli Achang arriva a 34,000 individui circa, quasi tutti stanziati nella provincia cinese di Yunnan (prefettura autonoma di Dehong). Parlano la lingua Achang ma non hanno alcun alfabeto. Sono usati i caratteri cinesi per la scrittura.

Un sottogruppo degli Achang, gli Husa (戶撒), vive a Longchuan, parla un dialetto distinto dalla lingua Achang e si considera un'etnia del tutto distinta. Gli Husa sono considerati più assimilati alla cultura cinese. Per esempio, nelle case degli Husa non è difficile trovare tavole memoriali per gli antenati in pieno stile confucianista. Generalmente, gli Husa seguono una sorta di religione che è una mistura di Buddhismo Theravada e Taoismo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità LCCN: (ENsh85000485