D'Lo Brown

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Accie Connor)
Accie Connor
Fotografia di Accie Connor
Nome Accie Julius Connor
Ring name A.C. Corner
Ace the Animal
Ace Brown
D'Lo Brown
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Nascita Burlington
22 ottobre 1970
Altezza 185 cm
Peso 126 kg
Debutto 1994
Progetto Wrestling

Accie Julius Connor, meglio noto come D'Lo Brown (Burlington, 22 ottobre 1970), è un wrestler statunitense.

D'Lo Brown è stato allenato da Al Snow e Larry Scarpe. Ha debuttato nel 1994 nelle indies, dove vince molti titoli. Nel 1997, D'Lo Brown debutta nella World Wrestling Federation nella stable della Nation of Domination. Nel 2001, D'Lo Brown lascia la WWE per tornare nelle indies, dove fa incetta di titoli. D'Lo Brown lavora dal 2003 al 2004 in TNA. D'Lo Brown torna nella WWE nel giugno 2008, ma vi viene licenziato nel gennaio 2009. Tra i tanti titoli detenuti da D'Lo Brown figurano 4 WWE European Championship (record di regni), un WWE Intercontinental Championship e un NWA World Tag Team Championship, quando era difeso in TNA. La sua mossa finale è la Frog Splash, ribattezzata The Lo Down. Nella puntata del 7 marzo 2013 di Impact Wrestling, si scopre essere il vice presidente degli Aces & 8s.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

World Wrestling Federation/Entertainment (1997–2003)[modifica | modifica wikitesto]

D'Lo Brown fece il suo debutto in WWF nel 1997 come membro della Nation of Domination guidata da Faarooq. Nella puntata di Shotgun Saturday Night del 26 aprile, fece il suo debutto nel ring in coppia con Crush e Savio Vega sconfiggendo Aldo Montoya, Steve Corino e Freddie Joe Floyd. Il 26 maggio lottò il suo primo match a Raw dove sconfisse Bob "The Spark Plugg" Holly. Dopo King of the Ring, Faarooq espulse il resto dei membri della Nation, ad eccezione di D-Lo, al quale più tardi si unirono Ahmed Johnson (in seguito sostituito con Rocky Maivia), Kama Mustafa e Mark Henry. A Badd Blood: In Your House dello stesso anno, D-Lo, Kama e Rocky sconfissero i Legion of Doom in un Six-man tag team match. Nel mese di novembre alle Survivor Series, il team dei Legion of Doom si prese la rivincita sconfiggendo la Nation of Domination. Nel 1998, alla Royal Rumble, prese parte al Royal Rumble match entrando con il numero 11 ma fu eliminato da Faarooq. La Nation of Domination continuò la faida con Ahmed Johnson che si concluse a No Way Out of Texas: In Your House con la vittoria del Team di Johnson formato anche da Ken Shamrock e i Disciples of Apocalypse. A WrestleMania XIV, prese parte insieme a Mark Henry nella 15-team Battle Royal ma venne eliminato da 8-Ball. Nella puntata di Raw is War dopo WrestleMania, la Nation of Domination attaccò il leader Faarooq e Rocky Maivia, da poco rinnominato The Rock, ne usurpò la leadership. La Nation iniziò così una rivalità con Faarooq che terminò ad Unforgiven: In Your House in un Six-man tag team match dove D'Lo, Mark Henry e The Rock furono sconfitti da Faarooq, Ken Shamrock e Steve Blackman. Successivamente la Nation iniziò una faida con la D-Generation X portando uno scontro tra i due team a Over the Edge: In Your House che vide trionfare la Nation, mentre a Fully Loaded: In Your House, D'Lo batté uno dei membri della DX, X-Pac.

Nel Wrestling[modifica | modifica wikitesto]

Mosse finali[modifica | modifica wikitesto]

Mosse caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Manager[modifica | modifica wikitesto]

Musiche d'ingresso[modifica | modifica wikitesto]

Titoli e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Backed Against The Wall Wrestling

  • BAW Championship (1)

Border City Wrestling

  • BCW Can-Am Heavyweight Championship (2)

Cleveland All–Pro Wrestling

  • CAPW North American Championship (2)

Global Wrestling Alliance

  • GWA Heavyweight Championship (4)

Great Lakes Wrestling

  • GLW Heavyweight Championship (12)

Heartland Wrestling Association

International Wrestling Association

  • IWA World Tag Team Championship (1 - con Glamour Boy Shane)

International Wrestling Promotions

  • IWP Heavyweight Championship (8)

Irish Whip Wrestling

  • IWW International Heavyweight Championship (1)

Maximum Pro Wrestling

  • MXPW Heavyweight Championship (2)

New Era Pro Wrestling

  • NEPW Heavyweight Championship (6)

Pro Wrestling Illustrated

  • PWI lo classifica #61 sui 500 migliori wrestler singoli (2004)

Pro Wrestling Noah

  • GHC Tag Team Championship (1 - con Buchanan)

Total Nonstop Action Wrestling

World Wrestling Federation

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie