Accademia italiana della cucina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'Accademia italiana della cucina è un'associazione culturale italiana, fondata nel 1953 a Milano da Orio Vergani. Il 18 agosto 2003 è stata riconosciuta quale "Istituzione Culturale" della Repubblica Italiana.

L'associazione ha il fine di tutelare la tradizione gastronomica italiana e di promuoverne e favorirne il miglioramento in Italia e all'estero, attraverso varie iniziative, studi e divulgazioni tra cui un centro studi, attività editoriali, degustazioni, ecc.

È stata la prima tra le associazioni italiane a difendere e valorizzare la cultura gastronomica italiana e le sue tradizioni regionali.[senza fonte]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]