Acalypha hispida

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Acaliffa
Acalypha Hispida DS.jpg
Acalypha hispida
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Euphorbiales
Famiglia Euphorbiaceae
Genere Acalypha
Specie A. hispida
Classificazione APG
Ordine Malpighiales
Famiglia Euphorbiaceae
Nomenclatura binomiale
Acalypha hispida
Burm. f.

L'Acaliffa (nome scientifico Acalypha hispida Burm. f.) è una pianta della famiglia Euphorbiaceae.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'acaliffa si presenta come un arbusto di piccola taglia. Le foglie sono ovaliformi, mentre i fiori – che appaiono in estate – sono di color rosso-porpora, allungati e filiformi.

La pianta, di per sé, è molto resistente alle malattie, con però una certa vulnerabilità agli afidi[1], che possono colonizzarla e portarla alla morte.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dario Spada, Le piante in casa, Milano, SIAD Edizioni, 1984, p. 74.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]