Acacius

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Acacius (greco: Ἀκάκιος; Amida, ... – ...) è stato un ufficiale militare bizantino, attivo ad Alessandria durante il regno di Giustiniano I (527–565).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Acacius era nativo di Amida, e Zaccaria Scolastico lo definisce "Bar Eshkhofo", che sembra significare "figlio di un calzolaio".[1] Zaccaria afferma anche che dopo la deposizione del patriarca Paolo di Alessandria e la sua sostituzione con Zoilus (nel 539/540), Acacius era l'ufficiale militare incaricato di proteggere Zoilus dall'ostile popolazione di Alessandria.[2] Acacius era probabilmente unmilitare professionista, ma sembra aver ricoperto una carica minore, forse era un comes rei militaris o un tribunus (comandante di un reggimento di cavalleria).[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Martindale, Jones & Morris (1992), p. 9
  2. ^ Chronicle of Zachariah Rhetor, Bishop of Mytilene, X.1, ed. 1889, p. 300

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]