Abis Mal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Abis Mal
Lingua orig. Inglese
1ª app. Il ritorno di Jafar
Voce orig. Jason Alexander
Voce italiana Renzo Stacchi
Specie umano
Sesso Maschio
Etnia arabo
Parenti

Abnor Mal (avo, deceduto)

Abis Mal è uno dei cattivi principali del film Disney Il ritorno di Jafar e della serie televisiva Aladdin.

Il ritorno di Jafar[modifica | modifica sorgente]

Abis Mal compare per la prima volta in questo lungometraggio. All'inizio ruba gioielli con i predoni suoi compagni, fino a quando non incontra Aladdin che lo deruba. Il giorno dopo, al mercato di Agrabah, Abis Mal e i suoi uomini incontrano di nuovo Aladdin e tentano di ucciderlo, ma vengono fermati da Iago, ex-alleato di Jafar. Quella stessa notte, Abis Mal trova una lampada nera in un pozzo e, quando la strofina, vede uscirne un genio malefico, che in realtà è Jafar. Abis Mal si allea con Jafar, ma vuole sfruttarne il potere per esaudire desideri. Quando lo stregone gli chiede di usare l'ultimo desiderio per liberarlo dalla lampada, il ladrone rifiuta, volendo utilizzare il desiderio per avere ricchezze e tesori. In seguito, quando Aladdin e i suoi amici tentano di prendere la lampada, Jafar, trasformato in genio, li intrappola, ma grazie a Iago la lampada viene distrutta e lo stregone scompare per sempre. Quanto ad Abis Mal, incastrato su un albero, alla fine del film, dichiara sconsolato che l'ultimo desiderio è andato a farsi friggere.

Aladdin[modifica | modifica sorgente]

Abis Mal appare successivamente anche nella serie animata, della quale è l'antagonista principale, sebbene nel corso della serie Aladdin si scontri con avversari ben più pericolosi e diabolici di lui. È spalleggiato dal suo tirapiedi Haroud e tenta più volte di impadronirsi di Agrabah, ma ogni volta i suoi loschi piani vengono sventati da Aladdin e dai suoi amici. È il cattivo che compare più volte nella serie: quattordici episodi [1]. In un episodio si è alleato con il diabolico inventore Mekanikos e nell'episodio 21 appare il suo antenato Abnor Mal, costruttore di tende tribù del fondatore di Agrabah.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Abis Mal non appare in Kingdom Hearts 2, nonostante nel mondo di Agrabah si svolga la stessa storia vista nel film Disney, Il ritorno di Jafar. Viene sostituito dal venditore ambulante che racconta la storia del protagonista nel primo film Disney (Aladdin), il motivo potrebbe essere che il modello grafico del mercante era già a disposizione dal primo Kingdom Hearts.

Apparizioni nella serie televisiva[modifica | modifica sorgente]

  • Episodio 1: Le magiche penne di Petra;
  • Episodio 7: Il demone del fumo;
  • Episodio 11: Un amore cosmico;
  • Episodio 18: La rosa dell'oblio;
  • Episodio 21: Il giorno della fondazione;
  • Episodio 23: Le pietre dell'umore;
  • Episodio 26: Il morso del rocciadrago;
  • Episodio 29: Abis Mal l'invincibile;
  • Episodio 31: Lo spirito dei vulcani;
  • Episodio 38: L'oro dei poveri;
  • Episodio 41: Le sette facce del genio;
  • Episodio 50: L'uovo di grifone;
  • Episodio 53: Quando arriva il "caos";
  • Episodio 68: L'occhio del profeta.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]