Abies concolor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Abete del Colorado
Abies concolor Yosemite NP.jpg
Abies concolor
Yosemite National Park
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Pinophyta
Classe Pinopsida
Ordine Pinales
Famiglia Pinaceae
Genere Abies
Specie A. concolor
Nomenclatura binomiale
Abies concolor
(Gordon) Lindley ex Hildebrand
Nomi comuni

(EN) white fir
(DE) Silbertanne
(FI) Harmaapihta
(FR) Sapin du Colorado
(HU) Kolorádoi jegenyefenyo
(CS) jedle ojínená
(IT) Abete della Cilicia
(NL) Colorado zilverspar
(SK) jedľa srienistá
(ES) abeto de Colorado

Areale

Abies concolor range map 3.png

L'abete del Colorado (Abies concolor) è una pianta della famiglia delle Pinaceae che cresce sulle zone montane dell'ovest degli Stati uniti, ad un'altitudine compresa tra 600 e 3.400 m.[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È una conifera di taglia medio-grande che raggiunge altezze di 25–60 m e il cui tronco può avere sino a due metri di diametro.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Se ne conoscono due sottospecie (che taluni autori considerano come semplici varietà):

  • Abies concolor subsp. concolor. abete bianco del Colorado o abete bianco delle Montagne Rocciose.
  • Abies concolor subsp. lowiana. abete bianco di Low o abete bianco della Sierra Nevada.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Farjon, A. 2013., Abies concolor, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2016.2, IUCN, 2016.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica