Abensberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Abensberg
città
Abensberg – Stemma
Abensberg – Veduta
Torre Kuchlbauer a Abensberg
Localizzazione
StatoGermania Germania
LandFlag of Bavaria (striped).svg Baviera
DistrettoWappen Bezirk Niederbayern.png Bassa Baviera
CircondarioKelheim
Territorio
Coordinate48°48′N 11°51′E / 48.8°N 11.85°E48.8; 11.85 (Abensberg)Coordinate: 48°48′N 11°51′E / 48.8°N 11.85°E48.8; 11.85 (Abensberg)
Altitudine370 e 369 m s.l.m.
Superficie60,28 km²
Abitanti12 561 (2006-12-31)
Densità208,38 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale93326
Prefisso09443
Fuso orarioUTC+1
Codice Destatis09 2 73 111
TargaKEH
Cartografia
Mappa di localizzazione: Germania
Abensberg
Abensberg
Sito istituzionale

Abensberg è una città tedesca di 12.561 abitanti, situato nel land della Baviera. È ritenuta la Abasinum dei romani. Nei dintorni si trova una sorgente termale, accanto alle rovine di un bel castello.

Il 20 aprile 1809, vicino ad Abensberg, Napoleone Bonaparte combatté e sconfisse gli austriaci, i quali registrarono la perdita di 12 pezzi d'artiglieria e di 13.000 uomini. Questa vittoria fu preliminare a quelle di Landshut ed Eckmühl, e aprì la strada per Vienna.

Dal 2010 il birrificio locale ha realizzato la Torre Kuchlbauer che è diventata l'attrazione principale della città.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Persone legate alla città[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN138383413 · GND: (DE4084641-6
Germania Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Germania