Abdul Rahim Hatif

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Abdul Rahim Hatif

Presidente della Repubblica Democratica dell'Afghanistan
facente funzione
Durata mandato 16 aprile 1992 –
28 aprile 1992
Predecessore Mohammad Najibullah
Successore Sibghatullah Mojaddedi (Stato islamico dell'Afghanistan)

Dati generali
Partito politico Partito della Patria dell'Afghanistan

Abdul Rahim Hatif (Kandahar, 20 maggio 1926Alphen aan den Rijn, 19 agosto 2013) è stato un politico afghano, ultimo presidente della Repubblica Democratica dell'Afghanistan per un breve periodo dal 16 aprile al 28 aprile 1992 precedentemente era già stato vicepresidente sotto la presidenza di Mohammad Najibullah.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Abdul Rahim Hatif era uno dei vicepresidenti di Mohammad Najibullah sin dalle elezioni del 1988, servi come vicepresidente dal luglio 1991 all'aprile 1992.

prima della caduta di kabul nel 1992, era l'effettivo presidente della Repubblica Democratica dell'Afghanistan da due settimane, in seguito alle dimissioni di Mohammad Najibullah, prima della presa del potere della Jamiat-e Islami.

in seguito andò in esilio nei Paesi Bassi ove morì il 19 agosto 2013

Controllo di autoritàVIAF (EN61225140 · ISNI (EN0000 0000 4178 2919 · LCCN (ENno2003003436 · WorldCat Identities (ENno2003-003436