Abdellah Boudouma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Abdellah Boudouma
Nazionalità Marocco Marocco
Altezza 173 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Carriera
Squadre di club1
1992-1994 CODM Meknès ? (?)
1994 O. Marsiglia ? (?)
1994-1998 Lucerna ? (?)
1998-1999 Winterthur ? (?)
1999-2001 Pievigina 41 (14)
2001-2002 Cittadella 23 (3)
2002-2003 Teramo 11 (1)
Carriera da allenatore
2009-2010600px bisection vertical HEX-1D913D Black.svg Cappella Maggiore
2016-2017 600px Yellow HEX-FED10A Green HEX-058B05.svg Piazzola Calcio
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Eric Abdellah Boudouma (Meknès, 24 giugno 1972) è un allenatore di calcio ed ex calciatore marocchino, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Ha cominciato a giocare nella squadra del CODM Meknès. Ha militato in Francia con l'Olympique Marsiglia e poi in Svizzera con Lucerna e Winterthur. Nella stagione 1999-2000, l'approdo in Italia, in Serie D, con la maglia della Pievigina. Veste poi le maglie di Cittadella in Serie B e Teramo.[1]

Ha fatto parte della nazionale del proprio paese prendendo parte anche all'Olimpiade di Barcellona nel 1992.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2009 dopo aver conseguito il patentino di allenatore, approda sulla panchina del Cappella Maggiore, squadra della provincia di Treviso che militava in Promozione.[2] A fine dicembre 2016 subentra a Stefano Beghetto nella guida tecnica del Piazzola Calcio, squadra della provincia di Padova che disputa il campionato di Prima Categoria.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]