Abd al-Wahid Pallavicini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Abd al-Wahid Pallavicini, nato Felice Pallavicini (Milano, 1926Milano, 12 novembre 2017), è stato un islamista italiano, figura del sufismo in Europa. È fondatore in Francia dell'Istituto di studi islamici avanzati di Lione, della Comunità Religiosa Islamica Italiana e dell'Accademia degli studi interreligiosi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Discendente di una nobile famiglia lombarda, Felice Pallavicini è nato a Milano nel 1926. Dopo aver studiato medicina, la sua ricerca spirituale lo ha portato a convertirsi all'Islam nel 1951.[1][2][3][4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN8739152744550827850008 · ISNI (EN0000 0000 3932 5022 · LCCN (ENn98071643 · BNF (FRcb12519315j (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n98071643