Abbottabad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Abbottabad
città
Abottabad / ایبٹ آباد
Abbottabad – Veduta
Vista di Abottabad dallo Shimla Hill
Localizzazione
StatoPakistan Pakistan
ProvinciaKhyber Pakhtunkhwa
DistrettoAbbottabad
Amministrazione
SindacoHaider Zaman
Territorio
Coordinate34°09′N 73°13′E / 34.15°N 73.216667°E34.15; 73.216667 (Abbottabad)Coordinate: 34°09′N 73°13′E / 34.15°N 73.216667°E34.15; 73.216667 (Abbottabad)
Altitudine1 260 m s.l.m.
Abitanti120 888 (2006)
Altre informazioni
Linguehidko, urdu, inglese
Prefisso0992
Fuso orarioUTC+5
Cartografia
Mappa di localizzazione: Pakistan
Abbottabad
Abbottabad
Abbottabad – Mappa
Sito istituzionale

Abbottabad (ایبٹ آباد in urdu, Ābṭābād) è una città del Pakistan capoluogo del distretto omonimo, nella Provincia della Frontiera del Nord Ovest. Si trova a sud dell'Himalaya e 50 chilometri a nord di Islamabad, sulla via del Sinkiang. La città prende il nome da James Abbott, l'ufficiale dell'esercito britannico che, durante il Grande gioco, aveva svolto una missione nel khanato di Khiva per convincere il Khan a liberare gli schiavi russi detenuti nel Paese.

La città conta 120.000 abitanti, ed è un importante centro commerciale; vi si trova un antichissimo mercato agricolo e zootecnico.

Abbottabad ha acquisito una certa notorietà quando, il 2 maggio 2011, forze speciali statunitensi hanno assaltato un complesso fortificato vicino ad Abbottabad, nascondiglio del leader di al-Qaida, Osama Bin Laden.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN147907558
Geografia Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di geografia