Abbazia di Daoulas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Abbazia di Notre-Dame di Daoulas
(Abbaye Notre-Dame de Daoulas)
Jardin de l'Abbaye-DAOULAS.jpg
Stato Francia Francia
Località Daoulas
Religione Cristianesimo
Inizio costruzione 1167

Coordinate: 48°21′43″N 4°15′53″W / 48.361944°N 4.264722°W48.361944; -4.264722

Logo monument historique - rouge ombré, encadré.svg
Il chiostro dell'abbazia di Daoulas

L'abbazia di Notre-Dame di Daoulas (in francese: Abbaye Notre-Dame de Daoulas) è un'ex-abbazia agostiniana della città francese di Daoulas, nel Finistère (Bretagna), fondata nel 1167[1][2].

Ora ospita un centro culturale e uno spazio espositivo dedicato alle civiltà del mondo.[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il chiostro, in stile romano, è costituito da 32 arcate[1] e da una fontana monolitica decorata con maschere, stelle, arabeschi, croci e ruote[1].

Il complesso è circondato da un giardino in cui crescono 300 diverse specie di piante originarie, oltre che dalla Bretagna, anche dall'Africa, dall'Asia e dall'Oceania.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Tra il 1167 e il 1173 fu realizzato il chiostro dell'abbazia.[2]

Il chiostro fu restaurato nel corso del XVIII secolo dall'architetto Bigot.[2]

L'abbazia fu abbandota dai monaci nel corso del XIX secolo.[1]

Nel 1984 l'abbazia fu acquisita dal Consiglio generale del Finistère.[1][3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g A.A.V.V., Bretagna, Dorling Kindersley - Mondadori, Milano, 2004, p. 136
  2. ^ a b c Abbaye de Daoulas: Le cloître su Daoulas
  3. ^ Abbaye de Daoulas su Daoulas.com

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN152230694 · ISNI: (EN0000 0001 0672 9984 · BNF: (FRcb122545098 (data)