Aaron Hunt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aaron Hunt
Aaron Hunt 2018.jpg
Nazionalità Germania Germania
Altezza 182 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo centrocampista
Squadra Amburgo
Carriera
Giovanili
1999 Oker
1999-2001 Goslar
2001-2004 Werder Brema
Squadre di club1
2003-2007Werder Brema II37 (8)
2004-2014Werder Brema215 (46)
2014-2015Wolfsburg17 (2)
2015-Amburgo72 (8)
Nazionale
? Germania Germania U-16 5 (1)
2002-2003 Germania Germania U-17 10 (6)
2005-2009 Germania Germania U-21 13 (3)
2009-2013 Germania Germania 3 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 31 luglio 2017

Aaron Hunt (Goslar, 4 settembre 1986) è un calciatore tedesco, centrocampista e capitano del Amburgo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ha debuttato in Bundesliga con il Werder il 18 settembre 2004, in una gara contro il Hannover 96. Il 12 febbraio 2005 ha messo a segno la sua prima rete in campionato, mentre il 3 marzo 2007 ha realizzato la sua prima tripletta nell'incontro con il Bochum chiusosi sul 3-0.

Si è segnalato per fair play nel marzo del 2014 durante una partita di Bundesliga contro il Norimberga, quando, dopo che, a seguito di una sua simulazione nella quale aveva finto un contatto con il difensore avversario Javier Pinola, l'arbitro gli aveva assegnato un rigore, ha ammesso la simulazione, invitando l'arbitro a non assegnare il rigore.[1] Con il Werder Brema ha vinto un campionato (2003-2004) ,un Coppa di Lega tedesca (2006) e due Coppe di Germania (2003-2004 e 2008-2009). Inoltre vince anche una Supercoppa di Germania (2009, non ufficiale).

Nell'estate 2014 si trasferisce al Wolfsburg, che lascia dopo una sola stagione e con cui ha vinto una Coppa di Germania (2014-15) e una Supercoppa di Germania (2015), trasferendosi all'Amburgo per circa 3 milioni.[2] Divante capitano della squadra, capegiando la sua squadra anche in Zweite Bundesliga dopo la prima retrocessione della storia dell'Amburgo.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Di padre tedesco e madre inglese, ha deciso di giocare con la Nazionale tedesca. Con la Germania ha ottenuto 3 presenze senza reti dal 2009 al 2013. Inoltre ha giocato precedentemente con la Germania Under-16 (5 presenze 1 gol), Under-17 (10 presenze 6 gol) e Under-21 (13 presenze 3 gol).

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Germania
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
18-11-2009 Gelsenkirchen Germania Germania 2 – 2 Costa d'Avorio Costa d'Avorio Amichevole - Ingresso al 80’ 80’
11-8-2010 Copenaghen Danimarca Danimarca 2 – 2 Germania Germania Amichevole - Ingresso al 56’ 56’
29-5-2013 Boca Raton Germania Germania 4 – 2 Ecuador Ecuador Amichevole - Ingresso al 56’ 56’
Totale Presenze 3 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Werder Brema: 2003-2004
Werder Brema: 2003-2004, 2008-2009
Wolfsburg: 2014-2015
Werder: 2006
Werder Brema: 2009 (non ufficiale)
Wolfsburg: 2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Hunt eroe del fair play, su Video Gazzetta. URL consultato il 17 giugno 2016.
  2. ^ Wolfsburg, UFFICIALE: Hunt va all'Amburgo, su Calciomercato.com. URL consultato il 17 giugno 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]